Box Office: i film più visti delle feste

ZALONE CON QUO VADO? CONQUISTA IL BOX OFFICE CON UN NUOVO RECORD

BOX OFFICE ITALIA

star-wars-il-risveglio-della-forza“Sono come i Mondiali, mi rivedrete fra quattro anni”, ha dichiarato Checco Zalone durante la presentazione del suo film a Bari. Fatto sta che ogni volta che torna sul grande schermo lascia davvero il segno. Era successo con il record al box office nel 2013 con oltre 18 milioni e mezzo per l’uscita di Sole a catinelle, e ora con Quo Vado? torna a superare sé stesso, confermando l’imbattibilità della coppia Zalone – Gennaro Nunziante e incassando in un solo weekend 22,2 milioni di euro, e raggiungendo quasi l’incasso totale ottenuto da Star Wars: Il risveglio della forza, che a tre settimane dall’uscita scende al terzo posto.

Non solo voglia di ridere, ma anche di sognare sembrano essere i propositi degli italiani per il nuovo anno appena iniziato. Questo ci dice il film che si piazza al secondo posto del box office italiano della settimana, Il Piccolo Principe di Mark Osborne, il lungometraggio d’animazione che porta sul grande schermo il famoso e amatissimo libro di Antoine de Saint-Exupéry.

Al quarto, quinto e settimo posto restano stabili Il ponte delle spie di Steven Spielberg, Alvin Superstar: nessuno ci può fermare e Masha e Orso: amici per sempre.

Tutti gli altri invece perdono colpi e posizioni, a partire dalla commedia con Lillo e Greg Natale col boss, che troviamo al sesto posto, e continuando con i tre film che chiudono il box office della settimana: il cinepanettone Vacanze ai Caraibi, Irrational Man di Woody Allen e Franny di con Richard Gere.

BOX OFFICE USA

Se in Italia è il film di Checco Zalone a dettare le regole e a detenere i record, negli States è Star Wars Il Risveglio della forza a non avere rivali. Il film dalla sua uscita ha infatti incassato la straordinaria cifra di 740.265.583 dollari, e avvicinandosi sempre di più ad Avatar: il film di James Cameron verrà detronizzato? In attesa di vedere i prossimi andamenti della Forza in sala, non dimentichiamoci che J.J. Abrams ha con questo settimo episodio battuto numerosi record.

Segue al secondo posto la commedia Daddy’s Home che supera addirittura l’ultima pellicola di Quentin Tarantino The Hateful Eight, che parte un po’ in sordina. Seguono Sisters e Alvin Superstar.

About Eleonora Materazzo 552 Articoli
"Drama is life with the dull bits cut out"