Disegni e caricature: il cinema in mostra a Sciacca

OLTRE 80 ARTISTI RACCONTANO LA STORIA DEL CINEMA CON LE LORO OPERE

mostra cinema sciaccaLa mostra che proponiamo oggi nella nostra rubrica VideoArte ha luogo in Sicilia. Sarà inaugurata questa sera, domenica 31 gennaio alle 19, e si terrà fino al prossimo 14 febbraio presso il Circolo di Cultura di Sciacca, l’esposizione dal titolo Il cinema disegnato.

La mostra, curata da Vito Maggio e con la presentazione del critico d’arte Tanino Bonifacio, ha l’intento di raccontare il cinema, italiano e non, attraverso la matita e i colori di circa 85 artisti che si sono cimentati in ritratti e caricature.

I soggetti dei loro lavori sono i maggiori personaggi della storia della settima arte: i protagonisti de Il Cinema disegnato sono attori famosi, volti noti dello spettacolo e interpreti di celebri pellicole.

Le immagini caricaturali in mostra, realizzate con una grafia lucida, intelligente, sorniona e leggera, riprendono Buster Keaton, Stanlio e Ollio, Roberto Benigni oppure Totò, Peppino De Filippo, Franco Franchi, Charlie Chaplin e tanti altri. A firmare gli oltre 200 disegni esposti sono importanti nomi, quali Andrea Pazienza, Gianni Li Muli, Franco Bruna e artisti come Nicolò D’Alessandro, Gianni Allegra, Doriano Solinas, Riccardo Mannelli, Lido Contemori, Achille Superbi.

Una bella idea e sicuramente una trovata originale quella oggetto do questa esposizione. Siamo infatti soliti pensare a rassegne fotografiche per eventi di questo genere, oppure a raccolte di cimeli o oggetti di scena e personali delle star, ma proporre il mezzo della caricatura, solitamente utilizzato in altri contesti, è un modo divertente, provocatorio e irriverente per ripercorrere le tappe della storia del cinema dal principio ad oggi.

Quel cinema che tanto amiamo che ha compiuto appena lo scorso dicembre il suo 120° anno d’età.

About Eleonora Materazzo 569 Articoli
"Drama is life with the dull bits cut out"