TIMvision rilancia la propria offerta

UN CATALOGO DI FILM, MA NON SOLO, MOLTO RICCO QUELLO PRESENTATO OGGI: TRA I TITOLI ‘LEI’ E ‘LINCOLN’

Aumenta l’offerta delle piattaforme on demand, che puntano a diversificare sempre più i propri contenuti per poter coinvolgere un target di pubblico più vasto possibile.
Accanto a Netflix, Sky Online e Infinity scende in campo anche TIMvision, rilanciata oggi da TIM.
A 5 euro al mese, TIMvision offre 8 mila titoli, per ora non proprie produzioni.
Il catalogo film presenta molte prime visioni.

Tra queste vi è Lei, l’ultimo film di Spike Jonze. La pellicola narra la storia di Theodore (Joaquin Phoenix), che sta attraversando un momento critico della sua esistenza dovuto al divorzio con Catherine (Rooney Mara), la donna con la quale è cresciuto e che rappresentava la sua unica certezza. Spaesato, confuso, solo, un giorno vede la pubblicità di un sistema operativo creato per interagire con le persone. Incuriosito, ne acquista uno. Si chiama Samantha e con lei inizierà un rapporto vero, sincero, totale, tanto da dire agli amici che è fidanzato con lei. Ritrovata la forza d’animo, Theodore è di nuovo felice e equilibrato. Ma come tutte le storie, prima o poi, una crepa arriva a distruggere il caloroso ma fragile nido di cristallo.

Anche Anni Felici di Daniele Luchetti approda sul catalogo Timvision. Ambientata nel 1974, la pellicola narra la storia proprio della famiglia Luchetti che sta trascorrendo forse il momento più difficile della sua vita, quello che, a distanza di anni, si rivelerà invece un periodo genuino e sentimentale, i migliori anni di una vita insieme. Nel cast troviamo Kim Rossi Stuart, Micaela Ramazzotti, Martina Gedeck, Samuel Garofalo, Niccolò Calvagna.

Sempre su Timvision è disponibile anche Lincoln, dramma storico di Steven Spielberg incentrato sulla figura del famoso Presidente degli Stati Uniti. Daniel Day Lewis dà anima e corpo per questo personaggio che, nel gennaio 1865, nelle fasi conclusive della Guerra di secessione americana, deve affrontare il problema dell’abolizione della schiavitù negli Stati Uniti d’America, riuscendo a fare approvare dalla Camera dei rappresentanti il XIII emendamento della costituzione.

About Lucia Mancini 367 Articoli
"Mi piace l'odore del napalm al mattino".