Perfetti Sconosciuti: Trionfo al Tribeca Film Festival

IL FILM DI GENOVESE PREMIATO PER LA MIGLIOR SCENEGGIATURA

New York – Settimana “intensa” e sicuramente da ricordare per il regista Paolo Genovese.
Il tutto sull’asse Roma-New York; Italia-Stati Uniti. E mai come in questa giornata la Grande Mela sembra così vicino…

locandinaUn film italiano trionfa a New York, al Tribeca Film Festival.
Perfetti Sconosciuti vince il premio per la Miglior Sceneggiatura nella sezione International Narrative Competition, ed il regista Paolo Genovese è li sul palco della prestigiosa rassegna voluta da Robert De Niro a ricevere il premio.

Il successo bissa quello della serata di premiazione dei David di Donatello 2016dove Perfetti Sconosciuti aveva ricevuto la “statuetta” come miglior film e come miglior sceneggiatura.
Questa vittoria al Tribeca Film Festival non arriva inaspettata. Già negli scorsi giorni, dopo la proiezione stampa, erano buone le sensazione per un lungometraggio che ha saputo colpire il pubblico americano per la sua tematica cosi attuale.

Partendo dall’assioma che i cellulari sono ormai la “scatola nera” delle nostre vite, cosa succederebbe se ad una cena tra amici si decidesse di rendere pubbliche tutte le nostre conversazioni e chat? Quali scheletri nell’armadio avremmo da nascondere anche ai nostri affetti più vicini?

Genovese ha ovviamente ringraziato nelle sue prime dichiarazioni il nutrito cast della pellicola -” senza gli attori una sceneggiatura non sarebbe nulla” – così come gli altri sceneggiatori Filippo Bologna, Paolo Costella, Paola Mannini e Rolando Ravello.

L’italia del cinema batte un colpo e ancora una volta lo fa con una commedia dal sapore amaro, il genere che più di ogni altro ha saputo dare soddisfazioni e riconoscimenti alla nostra arte.

Che il Tribeca Film Festival ci sia di buon auspicio….

 

About Francesco Buosi 379 Articoli
Onnivoro cinematografico e televisivo, imdb come vangelo e la regia come alta aspirazione.
Contact: Facebook