Tom Hanks è Forrest Gump

TOM HANKS DIVENTA LO STRAORDINARIO FORREST GUMP NELL’OMONIMO FILM CHE GLI È VALSO L’OSCAR

Tom Hanks è Forrest Gump

Un completo color coloniale, una camicia a quadretti bianca e celeste e una valigetta beige posata accanto a sé. È questo l’aspetto del personaggio di Forrest Gump nel momento in cui appare per la prima volta sullo schermo nell’omonima pellicola diretta da Robert Zemeckis nel 1994.

A dare il volto all’iconico Forrest è l’attore americano Tom Hanks, la cui performance fu premiata con un Oscar come miglior attore protagonista nel 1995. Il film è stato tratto dal romanzo di Winston Groom e segue la vicenda di Forrest Gump attraverso circa trent’anni di storia.

Forrest (Hanks) è un uomo dell’Alabama dotato di un basso Q.I., ma che fin da bambino è sempre stato spronato dalla madre (Sally Field) a fare il massimo con le proprie capacità. Un giorno, ormai divenuto adulto, si siede su una panchina a Savannah, in Georgia, ad aspettare l’autobus e lì comincia a raccontare a un’anziana signora la sua incredibile storia. Attraverso le sue parole veniamo trasportati dal 1981 alla sua infanzia. Vediamo gli sforzi di sua madre per crescerlo da sola, le difficoltà a scuola e il grande affetto per Jenny (interpretata in età adulta da Robin Wright), una sua compagna di classe.

Preso in giro dagli altri bambini, Forrest scopre di essere un abile corridore e, una volta terminato il liceo, grazie ai suoi meriti sportivi riesce anche ad andare al college. Scelte diverse portano Forrest e Jenny ad allontanarsi l’uno dall’altra. L’uomo, infatti, si arruola nell’esercito e anche lì dà prova del suo straordinario coraggio, salvando il suo tenente (Gary Sinise); mentre la ragazza si ritrova a vivere nella sregolatezza. I due si incontrano e si separano più volte nel corso degli anni. Tuttavia, Forrest non smetterà mai di pensare a lei.

Il ruolo di Forrest Gump inizialmente era stato offerto all’attore John Travolta, che lo rifiutò, preferendo girare Pulp Fiction con Quentin Tarantino e a Bill Murray.
Forrest Gump riscontrò il favore della critica e fu un successo al botteghino. Inoltre, ottenne sei premi Oscar e tre Golden Globes.

About Valentina Mordini 203 Articoli
"La vita è come una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita".