Anna dai capelli rossi diventa serie tv

ANNA DAI CAPELLI ROSSI: DIFFUSE LE PRIME FOTO DELLA SERIE CON PROTAGONISTA AMYBETH MCNULTY

annaAnna dai capelli rossi sta per trasformarsi nella protagonista di una serie tv grazie a Netflix. In realtà la serie, che si intitolerà semplicemente Anne, è già in lavorazione e sono già state pubblicate le prime foto che ritraggono la protagonista, la giovane attrice Amybeth McNulty. La serie tv è tratta dal celebre romanzo di Lucy Maud e sarà molto fedele a questo, raccontando la storia di una ragazza che a soli tredici anni ha già alle spalle un passato difficile trascorso in orfanotrofio. Affidata per errore a Marilla e Matthew Cuthbert, interpretati da Geraldine James e R.H.

Thomson, Annie si ritroverà a vivere numerose avventure grazie alla sua fervida immaginazione e al suo brillante intelletto, sconvolgendo in positivo la vita dei due affidatari e della piccola comunità in cui vivono.

Anche se ambientata nel 1890, la serie affronterà anche temi molto attuali come il femminismo, il bullismo e il pregiudizio in generale, che saranno dipanati nel corso di 8 episodi in uscita nel 2017. La serie, scritta da Moira Walley-Beckett, già sceneggiatrice di Breaking Bad e Flesh and Bone, rappresenta l’ultimo adattamento in ordine cronologico del romanzo originale, dal quale sono già stati tratti numerosi film e serie tv e l’indimenticabile cartone animato diretto da Isao Takahata.

 

 

 

About Krizia Ricupero 191 Articoli
"Nessuno può mettere Baby in un angolo".