Kirk Douglas compie 100 anni

IL PIÙ ANZIANO PREMIO OSCAR ANCORA IN CIRCOLAZIONE SARÀ FESTEGGIATO CON UN PARTY ORGANIZZATO DAL FIGLIO MICHAEL DOUGLAS INSIEME ALLA MOGLIE CATHERINA ZETA-JONES

kirk DOUGLASUn traguardo importante quello che il leggendario attore Kirk Douglas raggiungerà il 9 dicembre quando spegnerà le sue prime 100 candeline.

L’attore, padre di Michael Douglas e suocero di Catherina Zeta-Jones, ha vissuto l’era d’oro di Hollywood, ricevendo anche un premio Oscar alla carriera nel 1966. A festeggiare con lui questo suo ulteriore importante traguardo, oltre ai figli, nipoti e tanti amici, la sua anima gemella, che gli è a fianco da ormai 63 anni, la 97enne Anne, sua seconda moglie.

Nato ad Amsterdam nel 1916 da un emigrato ebreo russo e cresciuto in un ghetto di New York, l’attore non ha mai rinnegato le sue umili origini, partendo proprio da queste per trovare la spinta e il coraggio per inseguire il sogno di diventare un grande attore.

Dopo il debuto sullo schermo nel 1946 con il film Lo Strano Amore di Marta Ivers, ha recitato in una lunga serie di film accanto a Burt Lancaster.

Nel 1957, dopo che era già famosissimo a Hollywood, volle alla regia del film Orizzonti di Gloria il regista Stanley Kubrick, all’epoca ancora sconosciuto, con il quale tornò a lavorare tre anni dopo per il film Spartacus, dove Kirk vestiva i panni del famoso gladiatore ribelle.

Il più anziano premio Oscar ancora in circolazione sarà festeggiato con una grande festa con circa 200 invitati, organizzata dal figlio Michael e da sua moglie. Ma di ricevere regali lo straordinario Kirk proprio non vuole saperne. Anzi nel giorno del suo compleanno è lui stesso a farne, facendo beneficenza, come nel 2015 quando ha donato 15 milioni di dollari a una clinica di Los Angeles per ex attori e lavoratori di Hollywood colpiti dal morbo di Alzheimer.

Non resta che fare i nostri auguri al neo centenario hollywoodiano.

About Krizia Ricupero 184 Articoli
"Nessuno può mettere Baby in un angolo".