The Circle: dal libro al film

IL REGISTA JAMES PONSOLDT PORTERÀ SUL GRANDE SCHERMO IL ROMANZO THE CIRCLE DI DAVE EGGERS

the-circle1“Conoscere è positivo. Conoscere ogni cosa è meglio”, è questa la tagline che compare sulla locandina di The Circle, il nuovo film del regista James Ponsoldt (The Spectacular Now), ispirato all’omonimo best seller di Dave Eggers.

Il romanzo è stato pubblicato in Italia con il titolo Il Cerchio da Mondadori nel 2014 e pone al centro della vicenda la storia della giovane Mae Holland, una ragazza appena laureata, che viene assunta da un colosso simile a Google o Facebook, chiamato appunto Il Cerchio.

Inizia così l’esperienza di Mae all’interno dell’azienda in cui lavora come Costumer Experience, ma dove riesce a salire in fretta di livello. Durante la sua prima sera lì, Mae conosce un ragazzo di nome Francis, ma viene incuriosita anche dal misterioso Kalden, un collega di cui non riesce a scoprire nulla, neanche il cognome.

Con il passare del tempo la ragazza viene risucchiata sempre di più nella vita del Cerchio, tanto da cominciare a considerare quasi un miraggio l’esistenza che conduceva prima di essere assunta. Quando a suo padre viene diagnosticata la sclerosi multipla, Mae lo farà usufruire della sua assicurazione sanitaria, che porterà i suoi genitori a installare delle micro telecamere create dal Cerchio (chiamate SeeChange) in casa.

A causa di un incidente, lei stessa sarà costretta a indossarne una e ciò rappresenterà anche un suo passo avanti all’interno della gerarchia aziendale. Il nuovo compito di Mae consisterà nel recarsi nei campus universitari per mostrare ai futuri clienti i loro prodotti. Ma ben presto il suo abbracciare completamente la linea di pensiero del Cerchio – che ritiene anche il diritto alla privacy un furto – la porterà a discutere con il suo ex-ragazzo, Mercer.

Anche Keldan non fa che ripeterle che il Cerchio è pericoloso e che deve essere fermato, ma lei si rifiuta di ascoltarlo. Intanto la sua amica e collega Annie diventa sempre più invidiosa del suo successo e per questo si offre volontaria per testare un nuovo prodotto, che può rintracciare la storia famigliare e le attività di una persona. Tuttavia, dopo quanto apprende, Annie subisce un forte stress, che la fa cadere in uno stato catatonico.

Nel frattempo sono molte le persone che si oppongono alla mancanza di privacy generata da SeeChange, fra cui i genitori di Mae, che la mettono in imbarazzo distruggendo le telecamere installate nella loro abitazione. Ma anche posta di fronte alla pericolosità del progetto del Cerchio, Mae pare incapace di rendersene conto, ormai sedotta dalla nuova realtà sociale che l’azienda sta creando.

The Circle è un romanzo che nell’era di internet e dei social network affronta senz’altro un tema quanto mai attuale, senza sbilanciarsi a dare un parere su cosa sia giusto o sbagliato. La storia, infatti, è raccontata dal punto di vista di Mae, che agisce lasciandosi trasportare dagli avvenimenti.

Per il ruolo della protagonista è stata scelta l’attrice Emma Watson, mentre Tom Hanks interpreterà Bailey, uno dei fondatori del Cerchio. John Boyega sarà Keldan, mentre Annie avrà il volto di Karen Gillian.

Il film dovrebbe uscire nelle nostre sale il prossimo 27 Aprile 2017.

 

About Valentina Mordini 209 Articoli
"La vita è come una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita".