A Los Angeles nasce Filming in Italy

NASCE “FILMING IN ITALY” A LOS ANGELES, EVENTO DI PROMOZIONE DELL’ITALIA QUALE SET CINEMA 

 

logo Filming in ItalySi parte il prossimo 6 febbraio la 1ª edizione di Filming in Italy a Los Angeles, un evento di promozione dell’Italia come set cinematografico nato grazie a un accordo tra Agnus Dei Production di Tiziana Rocca, l’Istituto Italiano di Cultura di Los Angeles e il suo Direttore Valeria Rumori, e il Consolato Generale d’Italia a Los Angeles. La prima edizione del progetto – in programma dal 6 all’8 febbraio 2017 presso l’Istituto Italiano di Cultura – presentare e promuovere ai produttori stranieri l’Italia come location cinematografica.

Fra gli ospiti di rilievo che parteciperanno al grande evento, oltre ad alcuni rappresentanti della Città di Los Angeles, anche il regista Oliver Stone, grande estimatore dell’Italia, alla quale si è spesso ispirato per i suoi film, che per l’occasione presenterà il suo “Ukraine on Fire” durante un incontro curato da Variety. Presenti anche Cecilia e Anthony Peck che celebreranno il centenario della nascita del padre Gregory Peck, indimenticabile protagonista di “Vacanze Romane”, cult movie ed emblema del “Filming in Italy”. A rappresentare l’Italia sarà l’attore, regista e produttore Riccardo Scamarcio, che porterà negli Stati Uniti “Pericle il nero” di Stefano Mordini.

Sarà inoltre presentato un omaggio al premio cinematografico italiano più ambito, con60 IERI OGGI DOMANI. Il documentario di Giorgio Treves, prodotto Jean Vigo Italia e distribuito da Istituto Luce Cinecittà, ripercorre i 60 anni del David di Donatello come specchio della società Italiana e della storia del cinema italiano, attraverso i ricordi di Gian Luigi Rondi e le testimonianze di tanti protagonisti del grande schermo.

L’Istituto Italiano di Cultura, con la collaborazione della locale Agenzia ICE, presenterà la mostra curata dal Centro Cinema Città di Cesena “Grand Tour nell’Italia di oggi”,  una selezione di fotografie che ripercorrono i set regionali del cinema italiano dagli anni Quaranta ad oggi. La mostra sarà aperta al pubblico dal 9 febbraio 2017 al 26 maggio 2017.

About Francesco Buosi 379 Articoli
Onnivoro cinematografico e televisivo, imdb come vangelo e la regia come alta aspirazione.
Contact: Facebook