Arriva YouTube TV, il servizio on demand per i Millennials

ANCHE YOUTUBE FA IL SUO INGRESSO NEL MONDO DELL’ON DEMAND LANCIANDO NEGLI USA IL SUO SERVIZIO TV

youtube tv Un nuovo nome si aggiunge all’universo dei player dell’on demand: si tratta di YouTube, che sembra essere pronto a lanciare negli Stati Uniti il servizio YouTube TV.

“Non c’è dubbio che ai Millennials piacciano i contenuti televisivi, ma non vogliono usufruirne nelle modalità tradizionali” ha affermato Susan Wojcicki, l’amministratore delegato di YouTube, sito che fa capo a Google. In quest’ottica rientra quindi la strategia della piattaforma video più famosa di sempre, forte del suo miliardo di ore di visualizzazioni al giorno, record infranto recentemente.

A quanto risulta, il servizio YouTube Tv si baserà su internet invece che sul cavo o sul satellite, e sarà accessibile da ogni dispositivo grazie all’apposita app. Gli abbonati avranno accesso a 40 canali, fra i quali USA, FX, Freeform, ESPN, Fox Sports e NBC Sports, e potranno aggiungere Showtime e canali dedicati al calcio pagando un’ulteriore commissione. Sarà inoltre possibile registrare tutti i programmi desiderati.

L’abbonamento dovrebbe costare intorno ai 35 dollari al mese, e consentirebbe inoltre l’accesso fino a 6 dispositivi, tra telefonini smart, tablet e televisori, in concorrenza diretta con quanto offrono la Sling tv di Dish o la Direct tv di At&T.

Come detto, per ora si tratta di un servizio disponibile solo per il mercato statunitense e solo rivolto al settore dell’intrattenimento televisivo. Non resta che attendere le future mosse per capire la direzione che YouTube ha intenzione di intraprendere in questo campo.

About Lucia Mancini 367 Articoli
"Mi piace l'odore del napalm al mattino".