Jake Gyllenhaal è Jack Twist

JAKE GYLLENHAAL OTTIENE LA SUA PRIMA NOMINATION AGLI OSCAR PER IL SUO RUOLO NE I SEGRETI DI BROKEBACK MOUNTAIN 

jake gyllenhaal 1“Se tu avessi voluto noi due potevamo stare bene, stare bene veramente! Avere una casa tutta per noi. Ma tu a questo hai rinunciato. Così cosa c’è rimasto? Brokeback Mountain! Tutto nasce e finisce qui”. Sono queste le parole che Jack Twist, interpretato da uno straordinario Jake Gyllenhaal, dice all’amico e amante Ennis Del Mar in una delle scene più strazianti e intense di I segreti di Brokeback Mountain.

La pellicola diretta da Ang Lee è a sua volta ispirata al racconto breve BrokeBack Mountain di Annie Proulx, che è stato pubblicato per la prima volta sulla rivista The New Yorker nel 1997. La storia racconta la drammatica passione amorosa fra due cowboy sullo sfondo del Wyoming negli anni ’60.

Jack Twist è un ragazzo estroverso e solare, che spera di farsi notare alle gare di rodeo. Nell’estate del 1963 per guadagnare qualche soldo extra, si reca da un allevatore di pecore e viene incaricato di badare al gregge insieme a un’altra persona, Ennis Del Mar (Heath Ledger). Quest’ultimo caratterialmente è molto diverso da lui: chiuso e riservato, sembra molto restio a fare amicizia.

Tuttavia, la convivenza forzata e le condizioni molto dure in cui sono costretti a vivere, pian piano spingono i due ragazzi l’uno verso l’altro. In una notte particolarmente fredda, la loro attrazione reciproca li spinge ad avere un rapporto sessuale. Non sapendo come gestire la situazione, una volta terminato il lavoro estivo, le loro strade si dividono.

Jack riprende a partecipare ai rodei in Texas e lì conosce Laureen (Anne Hathaway), una ragazza appartenente a una famiglia facoltosa che si innamora di lui. In poco tempo la coppia convola a nozze e ha un figlio. L’uomo inizia a lavorare nell’attività di famiglia, ma gli screzi con il suocero minano le già precarie basi del suo matrimonio.

Nel frattempo Ennis sposa la fidanzata Alma (Michelle Williams) e ha due figlie. Un giorno di quattro anni dopo, Jack gli spedisce una cartolina in cui gli preannuncia la sua visita. Alma è felice di ricevere ospiti, ma il suo entusiasmo viene schiacciato da una realtà molto più amara quando scorge i due uomini baciarsi. In un primo momento la donna preferirà fare finta di niente, ma alla fine arriverà a chiedergli il divorzio e a rifarsi una nuova vita.

Jack cerca di persuadere Ennis a concedergli un’occasione, ma quest’ultimo è convinto che se andassero a vivere insieme rischierebbero entrambi la vita. Nel corso degli anni gli incontri fra i due divengono sempre più sporadici, poiché a causa del lavoro e delle figlie Ennis ha molte difficoltà a trovare del tempo libero da dedicare all’amante.

i segreti di brokeback mountainIn uno dei confronti più intensi e struggenti, Ennis gli rimprovererà di essere andato in Messico per cercare compagnia maschile, mentre Jack ribatterà che ciò che voleva era soltanto un futuro con lui, quello che Ennis aveva troppa paura di vivere.

Nonostante la loro lite, si promettono di vedersi a Novembre, ma quando quel momento arriva, Ennis riceve indietro la cartolina che aveva spedito a Jack ed è così che viene a scoprire la sua morte. L’uomo contatta Laureen e ne riceve la conferma. L’ultimo desiderio di Jack era che le sue ceneri fossero disperse a Brokeback Mountain, quindi decide di andare dai genitori di Jack, ma il padre di quest’ultimo gli impedisce persino di entrare in casa.

Sarà la madre a permettergli di prendere un oggetto in suo ricordo. Mentre osserva la sua camera, Ennis nota una camicia che credeva di aver perso vent’anni prima e si rende conto che Jack l’ha sempre amato. Ed è proprio sul ricordo di quest’ultimo che si chiude il film.

L’iter di produzione di I segreti di Brokeback Mountain è stato assai complicato, a cominciare dalla scelta del cast, perché all’inizio del 2000 non erano molti gli attori disposti ad accettare un ruolo gay. Fra le molte ipotesi, il regista aveva pensato a una coppia composta da Joaquin Pheonix, che avrebbe dovuto interpretare Jack, e Matt Damon, che sarebbe stato Ennis.

Tuttavia, alla fine la scelta sull’interprete di Jack è ricaduta su Jake Gyllenhaal, che era amico e aveva una buona chimica sullo schermo con Heath Ledger. Grazie a questo ruolo, l’attore ha ricevuto la sua prima nomination agli Oscar come migliore attore non protagonista e ha vinto un BAFTA nel 2006.

About Valentina Mordini 202 Articoli
"La vita è come una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita".