Paul McCartney farà un film d’animazione

UN PROGETTO IN CANTIERE DA ANNI TROVA SEMPRE PIU’ CONFERME: TROVATI I PRODUTTORI PER IL FILM D’ANIMAZIONE DI PAUL MCCARTNEY

High in the cloudsSiamo abituati ad associare il suo nome alla storia della musica e ad alcuni dei più grandi successi che siano mai stati composti. E come potrebbe essere altrimenti? Paul McCartney e i Beatles hanno scritto dei brani indimenticabili.

Proprio lui, però, ha molte altre passioni tra cui l’animazione, tanto che in passato ha anche dato vita a una raccolta delle sue musiche per i cartoni.

Ora giunge la notizia che il suo desiderio di creare un film d’animazione potrebbe essere molto vicino a realizzarsi: McCartney avrebbe infatti trovato qualcuno disposto a produrre un progetto a cui sta lavorando dal lontano 2009. A quanto sembra saranno Michael Lynne e Bob Shaye in collaborazione con la McCartney’s MPL Communications a produrre il lavoro. Ad unirsi ai tre, anche produttori esecutivi, dovrebbero esserci in più Sidonie Dumas, Christophe Riandée e Nicolas Atlan di Gaumont, società cinematografica francese.

High in the clouds è tratto dall’omonimo racconto per bambini del 2005 scritto da lui e Philip Ardagh e disegnato da Geoff Dunbar, e racconta la storia di Wirral, un giovane scoiattolo rimasto orfano a causa dell’invasione umana nel suo territorio. La madre, in punto di  morte, gli parla del santuario dell’isola di Animalia, e allora decide di partire per raggiungere questo luogo segreto.

Il film dovrebbe contenere circa otto/nove canzoni originali di McCartney, che dovrebbe essere anche doppiatore di uno dei personaggi, secondo le prime indiscrezioni. Inoltre si parla da un paio di anni anche di una collaborazione di Lady Gaga, che sembra abbia già lavorato con l’ex Beatles a un brano destinato al film.

 

About Eleonora Materazzo 551 Articoli
"Suonala ancora, Sam"