Annihilation: dal libro al film

ALEX GARLAND PORTA SUL GRANDE SCHERMO IL ROMANZO ANNIHILATION DI JEFF VANDERMEER

annihilationAnnihilation è il primo della trilogia di romanzi fantasy scritta da Jeff VanderMeer, nota come Southern Reach Trilogy, che è stato pubblicato per la prima volta negli Stati Uniti nel 2014. La narrazione si apre con la presentazione di una squadra composta da un’antropologa, una geometra, una biologa e una psicologa, che sono state mandate nella pericolosa Area X.

La zona, infatti, è ormai disabitata da decenni, lasciata totalmente in balia della Natura. La prima spedizione era tornata raccontando di un paesaggio incontaminato, quasi paradisiaco. Ma tutto era cambiato con l’arrivo del secondo gruppo, i cui membri si erano suicidati in massa, mentre quelli della terza spedizione avevano finito con l’uccidersi l’un l’altro.

La nuova squadra ha il compito di mappare il terreno, di raccogliere campioni e di registrare tutto in un editoriale, cercando di evitare di essere contagiata dall’Area. In questa precaria situazione la psicologa ha assunto il ruolo del leader, mentre la biologa vorrebbe comprendere che cosa è accaduto a suo marito, che faceva parte della spedizione precedente.

Dopo aver trascorso la prima notte nel campo base, le quattro donne iniziano la loro ricerca su una serie di scale a spirale sul terreno (definite dalla biologa “torre”), dove trovano una scritta costituita da un materiale vegetale di difficile identificazione. Mentre la biologa è impegnata ad analizzarlo, inala accidentalmente delle spore.

Una volta tornata alla base, la donna scopre che la psicologa le ha ipnotizzate, ma che le spore paiono averla resa immune all’ipnosi. Al loro risveglio la mattina seguente l’antropologa è scomparsa. Le tre decidono di controllare di nuovo la “torre”, ma quando la biologa e la geometra hanno terminato le loro analisi si accorgono che anche l’altra è sparita.

In seguito a varie vicissitudini, la biologa trova in un faro una pila di riviste provenienti dalle spedizioni precedenti, compresa quella scritta da suo marito, e una fotografia risalente a trent’anni prima, che immortala un uomo, forse il guardiano di quel luogo.

La donna viene vista dalla psicologa che, gravemente ferita, le sussurra la parola “annihilation”, un comando, che dovrebbe spingerla al suicidio, ma da cui è immune. Prima di morire, l’ex leader le indica il confine dell’area, asserendo che il suo corpo emana una luminescenza.

Fra misteri, tradimenti e scontri con animali fantastici, la biologa riuscirà a scoprire la sorte del marito, cercando nel contempo di salvare se stessa dalle minacce dell’Area X.

Annihilation è stato premiato con un Nebula Awards come migliore romanzo nel 2014 e i suoi diritti sono stati acquistati da Paramount Pictures per l’adattamento cinematografico prima che l’intera serie venisse pubblicata.

L’omonimo film è stato diretto da Alex Garland (già regista di Ex-Machina). Natalie Portman interpreterà la biologa, mentre Jennifer Jason Leigh sarà la psicologa. Del cast fanno parte anche Gina Rodriguez, Tessa Thompson e Oscar Isaac.

La data di rilascio è prevista nel corso del 2018.

About Valentina Mordini 202 Articoli
"La vita è come una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita".