I 20 anni di Harry Potter

SONO PASSATI 20 ANNI DALL’ USCITA DEL PRIMO ROMANZO DELLA SAGA HARRY POTTER  ARRIVATO IN LIBRERIA IL 26 GIUGNO 1997

harry potterHa compiuto vent’anni proprio ieri Harry Potter e la pietra filosofale. Infatti il 26 giugno 1997 arrivava nelle librerie inglesi il primo volume della saga che ha rivoluzionato il mondo della fantasy e della letteratura per ragazzi, scritto da J.K. Rowling.

Il primo capitolo di sette libri ha ottenuto un successo straordinario e dopo quattro anni è arrivato al cinema il primo film diretto da Chris Columbus con Daniel Radcliffe, Rupert Grint e Emma Watson come protagonisti. Il film ha dato il via a una saga cinematografica fra le più ricche di Hollywood.

L’autrice di Harry Potter ha iniziato a scrivere la sua storia mentre faceva il bucato, in una lavanderia. Una storia destinata a diventare un successo mondiale e che ha fruttato alla sua autrice un patrimonio stimato in 700 milioni di sterline: il doppio della ricchezza attribuita alla regina Elisabetta.

Il primo dei sette volumi fu stampato in una tiratura iniziale di 500 copie. L’intera serie, tradotta in 77 lingue, incluso il latino e il greco antico, ha venduto 450 milioni di copie. Gli otto film tratti sono la saga più remunerativa nella storia di Hollywood. E poi ci sono i videogiochi, il parco giochi alle porte di Londra e a Disneyland, le magliette e ogni altro genere di souvenir, il dramma teatrale, il sito, i racconti collaterali. Tutto un mondo di affezionati al maghetto più famoso del cinema e della narrativa.

Per festeggiare i 20 anni dalla prima uscita, sono state diverse le iniziative messe in atto dalla rete. Facebook ha introdotto una speciale animazione: scrivendo in un post su Facebook le parole Harry Potter o il nome di una delle quattro case a cui appartengono gli studenti Hogwarts apparivano automaticamente colorati. Cliccandoci sopra si attivava l’animazione di una bacchetta magica che lanciava saette, stelline e coriandoli.

Google ha reso i luoghi più importanti legati alla storia protagonisti di una delle storie di Voyager, il portale di viaggi virtuali di Google Maps. La partenza? Chiaramente dal binario 9 e ¾ della stazione di King’s Cross di Londra.

Anche l’hashtag #HarryPotter20 è schizzato in cima ai Trend Topic di Twitter e i fan della saga sono stati irrefrenabili. Il tempo è passato, ma il loro amore per Harry è lo stesso di allora.

About Krizia Ricupero 191 Articoli
"Nessuno può mettere Baby in un angolo".