Nuove serie tv in lavorazione per Hulu e Netflix

TRA I TANTI ANNUNCI DI WORK IN PROGRESS SPICCANO DUE NUOVI PROGETTI ISPIRATI AI LAVORI DI GEORGE R.R. MARTIN E UNO DEGLI STESSI CREATORI DI DARK. INOLTRE NEWS PER UN’ATTESA SERIE SU DISNEY+

wild cardsL’ultima stagione de Il trono di spade arriverà nella primavera del 2019, e già si comincia a parlare non di una, ma di ben due nuove serie tv tratte da Wild Cards di George R.R. Martin. Entrambe per Hulu, in collaborazione con Universal Cable Productions, saranno scritte da Andrew Miller (anche produttore esecutivo) e si baseranno su questa serie di racconti e romanzi di fantascienza e supereroi pubblicata dal 1987. Martin, vincolato da un contratto di esclusiva con la HBO, non prenderà parte al progetto.

Un virus alieno chiamato Wild Card rilasciato nel 1946 ha ucciso il 90% delle persone contagiate: ora, nel presente, si seguono le vicende dei sopravvissuti, mostruosamente deformati a causa delle alterazioni causate nel DNA dal virus. Alcuni, invece, hanno acquisito dei super poteri. Fino a che un evento traumatico non colpisce la persona, il virus rimane latente: è quindi uno shock emotivo a rendere manifesti gli effetti del virus che continua a tramandarsi di generazione in generazione.

I creatori di Dark Jantje Friese e Baran bo Odar stanno invece lavorando a una nuova serie per Netflix, 1899. Il tema principale, quanto più attuale, sarà quello dell’immigrazione. Infatti le vicende vedranno come protagonisti un gruppo di persone, tutte europee, impegnate a raggiungere il Nuovo Mondo a bordo di una nave partita da Londra. I sogni e le speranze di questi passeggeri, però, prenderanno un’altra piega quando scopriranno un’altra imbarcazione alla deriva in pieno oceano. 1899 ancora non ha una data di uscita: infatti prima di dedicarsi attivamente al progetto i due autori tedeschi stanno finalizzando la seconda stagione di Dark, attesa per il prossimo anno.

pedro pascal in una serie tv mandalorianNews anche in casa Disney+: il canale di streaming della House of Mouse che sarà lanciato il prossimo anno è al lavoro su una serie dl titolo The Mandalorian, ambientata nell”universo di Star Wars dopo la caduta dell’Impero e prima dell’ascesa del Primo Ordine. Ideata da Jon Favreau, le ultime indiscrezioni sulla serie riguardano il cast: sembra infatti che Pedro Pascal vestirà i panni del protagonista. Nella prima stagione di 10 episodi si susseguiranno diversi registi tra i quali Taika Waititi  e Deborah Chow.  Ma sembra che non sarà l’unica. Infatti ci sarà anche un’altra serie incentrata sul personaggio di Cassian Andor interpretato da Diego Luna, una sorta di prequel di Rogue One: A Star Wars Story: staremo a vedere!

About Eleonora Materazzo 569 Articoli
"Drama is life with the dull bits cut out"