Figli del destino, nuova docufiction per la Rai

figli del destino
figli del destino

FIGLI DEL DESTINO, UN NUOVO FILM TV IN ARRIVO SU RAI UNO QUESTA SERA, 23 GENNAIO

Un inverno pieno di novità e di film tv quello proposto dalla Rai. Andrà in onda proprio questa sera, 23 gennaio, alle ore 21.00, Figli del destino, con la regia di Francesco Miccichè Marco Spagnoli. 

Prodotto da Red Film in collaborazione con Rai Fiction, Figli del destino è una docufiction che ricostruisce le storie di quattro bambini italiani ebrei. Liliana Segre, Lia Levi, Tullio Foà e Guido Cava  sono stati vittime dell’orrore e della vergogna delle leggi razziali. Si tratta, quindi, di un racconto della memoria, intrecciato con le emozionanti interviste dei quattro protagonisti, oggi.

figli del destinoAd introdurre il racconto sarà la voce di Neri Marcorè, che condurrà gli spettatori nel lontano 1938. Il 5 settembre, a San Rossore, il re Vittorio Emanuele firmò il primo decreto che diede il via alla persecuzione degli ebrei. I bambini, solo perchè sono ebrei, furono costretti a rinunciare alla scuola mentre per gli adulti vennero meno anche tutti gli altri diritti civili.

Le immagini di repertorio in Figli del destino si alternano a immagini di fiction e testimonianze di quei sopravvissuti italiani alla Shoah. Fanno parte del cast della docufiction Massimo Poggio, Massimiliano Gallo, Patrizio Rispo, Valentina Lodovini. Le immagini storiche sono fornite dal CDEC (Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea), dall’Istituto Luce – Cinecittà, da Rai Teche e dal United States Holocaust Memorial Museum.

Figli del destino andrà in onda su Rai uno il 23 gennaio, nella settimana che precede la Giornata della Memoria, il 27 gennaio. Una docufiction da non perdere che spiega, attraverso gli occhi di bambini superstiti, cosa erano le leggi razziali e le persecuzioni contro gli ebrei. Ma spiega, anche, la scoperta da parte di questi bambini di essere ebrei e, dunque, diversi rispetto ai loro compagni e appartenenti a una razza inferiore.  Un film importante per ricordare gli errori del passato e provare a non ripeterli mai.

About Krizia Ricupero 211 Articoli
"Nessuno può mettere Baby in un angolo".