In the Trap: il cinema di genere prodotto in Italia

L’HORROR MADE IN ITALY IN THE TRAP SBARCA AL MARCHE DU FILM DI CANNES 2019

In the Trap locandinaNato da un’idea del regista Alessio Liguori e scritto da Daniele Cosci, In the Trap è un horror psicologico interamente realizzato negli studi della Latina Film Commission. La pellicola, girata in lingua inglese e destinata al mercato internazionale del cinema è prodotta dalla Dreamworldmovies di Luigi De Filippis in co-produzione con la Mad Rocket Entertainment.

Curato nei minimi particolari grazie al lavoro di produzione esecutiva affidato ad Alessandro Risuleo e Simone Bracci, oltre alle scenografie ideate da Miriam Judith Reichel e create dall’art director Maurizio Carraro, il film intreccia i molteplici elementi puri dell’horror ad una sottile tensione psicologica.

Il cast ha come protagonista Philip, interpretato dall’attore inglese Jamie Paul, co-protagonista è Sonya Cullingford presente nel cast di “The Danish Girl” e nel remake de “La Mummia”, al cui fianco c’è David Bailie, attore icona della serie “Pirati dei Caraibi” e presente anche ne “Il Gladiatore” di Ridley Scott. Tra gli altri interpreti anche l’attrice italiana Miriam Galanti, Paola Bontempi e Robert Nairne.

Philip, un solitario correttore di bozze, è intrappolato nel suo appartamento, troppo spaventato per andarsene e ossessionato da una sconosciuta forza malvagia che lo ha tenuto prigioniero negli ultimi due anni. Un film che come dalla sinossi promette angoscia, inquietudine, apprensione e molte sorprese per gli appassionati di genere, senza tralasciare quei colpi di scena e una trama ricca di tensione emotiva che coinvolgerà sicuramente anche un pubblico più vasto.

In the trap è stato affidato a True Colours come International Sales e verrà presentato ai buyers durante il Marche du Film nell’edizione 2019 del Festival di Cannes.

Jamie Paul è Philip

About Redazione Film4Life 5585 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook