Un capitano: casting aperti per il volto di Totti nella serie tv

LA CASA DI PRODUZIONE WILDSIDE HA ACQUISITO I DIRITTI DELL’AUTOBIOGRAFIA DI FRANCESCO TOTTI: DI CHI SARÀ IL VOLTO DEL CAPITANO SUL PICCOLO SCHERMO?

Francesco-TottiSembra ieri di vedere l’Olimpico pieno di gente in lacrime per il suo addio al calcio: e invece sono già due anni che Francesco Totti non veste più la maglia giallorossa, continuando però ad operare come dirigente nella società di calcio che non ha mai tradito.

Dopo la sua autobiografia uscita pochi mesi fa e scritta con Paolo Condò dal titolo Un capitano, la società di produzione Wildside (la stessa di The young pope di Sorrentino) ha acquisito i diritti per produrne una serie tv in collaborazione con Sky.

La storia ripercorrerà quindi le tappe della sua vita già discusse nel libro, dall’inizio della carriera alla fama tra AS Roma e Nazionale, senza tralasciarne la vita privata. Sono poche le notizie diffuse, ma sembra certo che Totti non comparirà, anche se in molti sperano almeno in un cammeo.

E allora chi indosserà la maglia numero 10 che ha fatto sognare Roma? Il totonome è già partito, e fra i nomi in ballo sembra che ci sia quello di Alessandro Borghi: il fisico atletico lo renderebbe infatti simile a Totti, e anche il volto lo ricorderebbe per i colori. Mentre alcuni non escludono il debutto di un esordiente (scelta che escluderebbe qualsiasi tipo di paragone), il Corriere della Sera fa il nome di un altro attore italiano molto gettonato che sarebbe il favorito, Luca Marinelli. Che tra l’altri sarebbero anche le preferenze di Condò, che ha anche dichiarato:

“Su produzione e il resto non posso dire nulla. Però, fermo restando che la scelta spetta a Francesco Totti a me nel ruolo del Capitano piacerebbero Luca Marinelli o Alessandro Borghi, due giovani attori fantastici. Altri non ne vedo, se non sconosciuti: chiunque venga scelto, spero sia anche discreto sul campo di calcio, perché è importante che sappia giocare. Pierfrancesco Favino, invece, lo vedrei nei panni di Fabio Capello, mentre mi farebbe impazzire Valerio Mastandrea in versione Zeman”.

E di sicuro questa serie sarà la gioia di romanisti e non: Totti è sempre stato ammirato non solo dai tifosi della squadra romana, ma anche dagli avversari, e questo amore continua anche ora lontano dal prato verde.

 

About Eleonora Materazzo 623 Articoli
"Drama is life with the dull bits cut out"
Contact: Facebook