Harry Potter a casa, la nuova piattaforma per tutti i fan

harry potter a casa

LA SCRITTRICE J.K. ROWLING REGALA A TUTTI I FAN DEL MAGHETTO PIU’ FAMOSO DEL MONDO UNA PIATTAFORMA PER DIVERTIRSI DA CASA, HARRY POTTER A CASA

La maratona televisiva dedicata a Harry Potter sta ottenendo un grandissimo successo negli ascolti. Questo dimostra quanto il mago più famoso del cinema e dei libri sia amato dai numerosi fan.

Per rendere più piacevole la permanenza obbligatoria in casa in questo periodo di emergenza sanitaria mondiale, la mamma di Harry Potter J.K. Rowling ha fatto una serie di regali a tutti i fan. Proprio in questi giorni è stata lanciata online la piattaforma Harry Potter a casa, dove piccoli e grandi fan possono trovare una serie di giochi, quiz, video, articoli divertenti.

L’ hub, i cui contenuti per il momento tutti in inglese, si avvale dei contributi di editori come Bloomsbury e Scholastic e presenta una partnership con Audible che, per tutto il mese di aprile, offre gratuitamente il primo capitolo della saga, Harry Potter e la pietra filosofale. L’audiolibro è disponibile su Audible Stories, mentre gli ebook e gli altri audiobook possono essere fruiti in più di venti lingue in tutto il mondo, compreso l’italiano.

Oltre all’hub Harry Potter a casa, la scrittrice britannica ha donato agli insegnanti una speciale licenza open, per permettere la lettura dei sette libri della saga ad alta voce durante le sessioni di insegnamento virtuale in videoconferenza. I professori possono filmarsi durante la lettura dei libri e postare i video su piattaforme per lezioni online.

 harry potter a casa

Tra le iniziative legate a Harry Potter vi è anche la trasformazione in audiolibro de Le fiabe di Beda il Bardo, pseudobiblion (libro immaginario)  nominato in Harry Potter e i doni della morte.

Di questa raccolta di racconti, all’inizio ne esistevano solo sette copie, di cui sei destinate a persone che avevano contribuito alla nascita e al successo della serie di Harry Potter. Le cinque storie della raccolta sono state lette ognuna da voci legate alla saga.

Il mago e il pentolone salterino è stato letto da  Warwick Davis, il folletto Unci-Unci, mentre La fonte della buona sorte è andata a Evanna Lynch (Luna Lovegood). Jason Isaacs, ovvero Lucius Malfoy, ha letto Lo stregone del cuore peloso Bonnie Wright (Ginny Weasley) ha narrato Baba Raba e il ceppo ghignante. A leggere I tre fratelli, il racconto più importante de Le fiabe di Beda il Bardo, poiché introduce gli artefatti magici noti come Doni della Morte, ci ha pensato Noma Dumezweni, l’attrice che ha interpretato Hermione Granger nello spettacolo teatrale Harry Potter and the Cursed Child.

Anche l’attore Jude Law ha preso parte al progetto, intervenendo in ogni racconto con spiegazioni e delucidazioni. L’attore ha interpretato il giovane Albus Silente nella saga prequel di Animali Fantastici.

I profitti derivanti dalla vendita degli audiolibro de Le fiabe di Beda il Bardo su Audible sosterranno  la Lumos Foundation di J.K. Rowling, che si interessa di bambini che vivono negli orfanotrofi.

Una serie di iniziative, dunque, per trascorrere il tempo a casa in maniera divertente, leggendo e in compagnia del mago Harry Potter e di tutti i suoi amici e nemici!

About Krizia Ricupero 245 Articoli
"Nessuno può mettere Baby in un angolo".