Italian Showcase: quello da sapere sulla prima edizione

ITALIAN SHOWCASE: IL FESTIVAL DEI POPOLI E IL TORINO FILM FESTIVAL PRESENTANO LA PRIMA EDIZIONE DELLA RASSEGNA NELLA PRESTIGIOSA CORNICE DI CANNES DOCS, AL MARCHE’ DU FILM.

Pietro-MarcelloE’ stato recentemente annunciato che la prima edizione dell’Italian Showcase, iniziativa nata grazie alla collaborazione tra il Festival dei Popoli e il Torino Film Festival con il sostegno di Toscana Film Commission e Film Commission Torino Piemonte, si terrà martedì 23 Giugno nella prestigiosa cornice di Cannes Docs, lo spazio che il Marchè du Film dedica al cinema del reale.

Una selezione di 4 documentari work-in-progress, 2 toscani e 2 piemontesi, verranno presentati nella forma di un pitch di 5 minuti seguito da 10 ulteriori minuti per mostrarne un estratto rough cut.

LASSÚ (UP THERE)
diretto da Bartolomeo Pampaloni, Produzione: Enrica Capra (GraffitiDoc), Francesca Feder (Aeternam)

L’UOMO DELLE CAVERNE (CAVEMAN)
diretto da Tommaso Landucci, Produzione: Marco Visalberghi (Doclab), Ivan Madeo (Contrast Film), Dario Zonta (creative producer)

BOSCO
diretto da Alicia Cano, Produzione: Agustina Chiarino (Mutante Cine), Giorgio Ferrero, Federico Biasin (Mybosswas)

LA VITA IN MEZZO (LIFE IN BETWEEN)
diretto da Andrea Parena ,Produzione: Andrea Parena, Francesca Frigo (BabyDoc Film), Francesca Duca (Images du Sud), TV 2M Soread

Inoltre, giovedì 18 Giugno e domenica 21 Giugno ricomincia nella sala virtuale Più Compagnia “Prime Visioni” la proposta dell’Archivio del Festival dei Popoli con i documentari realizzati ad inizio carriera da registi famosi. Le proiezioni saranno precedute da un’introduzione del curatore dell’Archivio del Festival, Alberto Lastrucci.

LA BARACCA, di Pietro Marcello (Italia, 2005, 26′)
Napoli. Rimasto senza casa, Maurizio si è stabilito sulla scalinata che conduce a corso Vittorio Emanuele e lì, un pezzo per volta, ha messo su la sua baracca. Una pièce teatrale… a cielo aperto.

IL PASSAGGIO DELLA LINEA, di Pietro Marcello (Italia, 2007, 57′)
A bordo dei treni espressi che attraversano giorno e notte la penisola in un eterno andirivieni il tempo del viaggio coincide con quello dell’attesa: una sospensione esistenziale tra ciò che si è lasciato dietro e quello che ci attende all’arrivo. Pietro Marcello elabora la materia filmica (immagini, suono, musica) per trasformare un’azione di per sé banale come prendere un treno in un’esperienza multi-sensoriale ed onirica.

La sala virtuale – Più Compagnia è il progetto realizzato da Fondazione Sistema Toscana e Regione Toscana in collaborazione con MyMovies.

La 61esima edizione del Festival dei Popoli avrà luogo come di consueto a Firenze dal 15 al 22 Novembre. Qui trovate tutti i particolari.

About Valentina Mordini 280 Articoli
"La vita è come una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita".