Posticipata a settembre la mostra per il centenario di Alberto Sordi

alberto sordi
alberto sordi

POSTICIPATA A SETTEMBRE A CAUSA DEL COVID LA  MOSTRA CHE CELEBRA IL CENTENARIO DELLA NASCITA DI ALBERTO SORDI

Il 2020 è l’anno delle ricorrenze e dei centenari. Infatti, quest’anno si celebrano, fra le altre cose, anche i 100 anni dalla nascita di Alberto Sordi. L’attore romano, nato il 15 giugno 1920 e morto il 24 febbraio 2003, può essere definito un vero e proprio eroe per gli italiani.

In occasione del centenario della sua nascita è stata organizzata una mostra Il Centenario – Alberto Sordi 1920-2020″ allestita nelle stanze private della villa romana dell’attore, alle Terme di Caracalla. Sarebbe stata inaugurata il 7 marzo ma a causa dell’emergenza coronavirus, la mostra ha subito numerosi rinvii. Ora, però, sembra che ci sia una data definitiva per l’apertura fissata al 16 settembre.

Alberto SordiRispettando tutte le nuove norme di sicurezza sanitaria, dunque, i fan dell’attore avranno l’occasione per conoscere da vicino la sua vita e le sue opere. L’allestimento si snoderà fra gli ambienti della casa e il giardino e al Teatro dei Dioscuri, con documenti, oggetti, foto, abiti e video che ritraggono l’Alberto Sordi uomo e attore. Durante il percorso di mostra, il pubblico avrà modo di approfondire la lunga carriera dell’attore, le passioni, i segreti di una pietra miliare dello spettacolo italiano. I visitatori avranno la possibilità di scoprire gusti e le passioni del Sordi privato, che si sono intrecciati con la sua carriera di attore, doppiatore, regista, produttore, sceneggiatore, editorialista per il Messaggero, cantante, compositore, filantropo.

La mostra è promossa da Fondazione Museo Alberto Sordi,  curata da Alessandro Nicosia con Vincenzo Mollica e Gloria Satta, prodotta e organizzata da Cor Creare Organizzare Realizzare.

Al termine dell’esposizione, la villa, aperta per la prima volta al pubblico in occasione della mostra, diventerà un museo permanente.

About Krizia Ricupero 254 Articoli
"Nessuno può mettere Baby in un angolo".