Enzo Sciotti: addio all’artista di poster

ADDIO A ENZO SCIOTTI, ARTISTA DAL TALENTO RICONOSCIUTO IN TUTTO IL MONDO: HA FIRMATO CIRCA TREMILA POSTER CINEMATOGRAFICI

Ci ha lasciati ieri, 11 aprile 2021, a 76 anni, Enzo Sciotti, famoso illustratore conosciuto per i numerosissimi poster cinematografici.

Artista amato da cinefili e non, ha iniziato la carriera di disegnatore da giovanissimo nel campo del fumetto, per poi passare alla cartellonistica cinematografica e aprire il proprio studio a Roma dopo anni di apprendistato ed esperienza nel settore. Storico il suo sodalizio con il regista Lucio Fulci, e più in generale proprio col genere dell’horror (italiano e non), ma non solo. Come si legge sul suo sito (oscurato per oggi):

Nella sua carriera ha realizzato circa tremila manifesti cinematografici per altrettanti film di grande successo, nazionali ed internazionali. Il tratto pittorico ed il genio goliardico di Enzo Sciotti hanno impresso un carattere riconoscibile in tutto il mondo e contribuito al successo della cosidetta “Commedia all’italiana”.

Suoi i poster di film come L’allenatore nel pallone e Spaghetti a mezzanotte di Sergio Martino. Ed ancora Febbre da cavallo di Steno, Ballando ballando di Ettore Scola, Blue velvet di David Lynch, L’armata delle tenebre di Sam Raimi, Il siciliano di Michael Cimino, Re per una notte di Martin Scorsese, Enrico V di Kenneth Branagh.

Tra gli ultimi lavori si ricordano le cover della linea home video Midnight Classics di Midnight Factory.

Ma è una lista che potrebbe non finire mai: per i curiosi è possibile consultare la sua filmografia online, anche su Wikipedia, mentre sul suo sito personale è possibile visionare e acquistare stampe e bozzetti originali (tirature limitate e pezzi unici).

Infatti, nonostante l’avvento della computer grafica abbia soppiantato l’uso dell’arte pittorica, non ha mai smesso di dedicarsi alla sua passione, continuando a dipingere volti e corpi femminili ad olio, acquarelli e carboncino. Continuava a lavorare nell’agenzia di famiglia, dedicata alla grafica pubblicitaria, a Cisterna di Latina.

L’annuncio della scomparsa è stato confermato sul suo profilo Instagram, dove è stato pubblicato questo post:


Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Enzo Sciotti (@enzosciotti64)

 

 

About Eleonora Materazzo 723 Articoli
"Drama is life with the dull bits cut out"
Contact: Facebook