Luca, malumori per l’uscita in streaming del lungometraggio Pixar

luca

POLEMICHE E MALUMORE FRA LO STAFF DELLA PIXAR DOPO LA DECISIONE DI FAR USCIRE LUCA, NUOVO LUNGOMETRAGGIO, DIRETTAMENTE IN STREAMING SU DISNEY +

L’uscita di una nuova pellicola, in particolare in questo periodo, dovrebbe essere sempre accompagnata da gioia e speranza. Ma, a volte, le polemiche non mancano, come nel caso di Luca, nuovo lungometraggio della Pixar, la cui uscita è stata annunciata solo in streaming su Disney Plus dal 18 giugno.

LucaUn malumore che in effetti non stupisce, vista la lenta ripartenza delle sale cinematografiche, e che, come riportato da alcune testate americane, serpeggia fra i dello staff della casa di produzione. Da oltre un anno, infatti, gli accurati lavori Pixar, destinati alla visione su grande schermo, non sono proiettati in sale cinematografiche privando gli spettatori di questa unica esperienza.

Dopo Soul, dunque, anche Luca farà il suo debutto solo in streaming, destinato a un pubblico di fortunati abbonati alla piattaforma Disney e il malcontento dello staff è ben comprensibile. Questa scelta di distribuzione, infatti, viene vista come un mancato riconoscimento al lavoro svolto, alla cura dei dettagli e alla passione con cui è stato realizzato un film, che già dalle prime immagini, ci ha conquistato. Guardare un film sullo schermo di un computer, di un televisore o di un telefono non è certo la stessa cosa che guardarlo sul grande schermo. E, anche per chi ci ha lavorato tanto tempo non è gratificante.

Certamente non sarà la sua uscita solo in streaming a determinare il successo o meno di questa pellicola. Soul di Pete Docter, arrivato al grande pubblico solo online, ha conquistato il premio Oscar 2021  come miglior film d’animazione ed è stato un grande successo. Far uscire Luca sul grande schermo significava, però, in questo periodo di riapertura, permettere il ritorno in sala di intere famiglie e dare un segno di speranza per il futuro per l’intera categoria cinematografica e dello spettacolo, profondamente provata dalla pandemia.luca_pixar

Ambientato in Italia e diretto dal candidato dal Premio Oscar Enrico Casarosa (La Luna), Luca racconta la storia di giovane ragazzo che vive un’esperienza di crescita personale durante un’indimenticabile estate. Tra gelati, pasta e infinite corse in scooter, il ragazzino condivide le sue avventure con il suo nuovo miglior amico ma il divertimento è minacciato da un segreto: sono mostri marini di un altro mondo situato appena sotto la superficie dell’acqua.

In attesa di gustarci l’intera pellicola, vediamo il trailer di Luca.

 

About Krizia Ricupero 280 Articoli
"Nessuno può mettere Baby in un angolo".