Isabella De Bernardi, addio alla Fiorenza di Un sacco bello

isabella de bernardi
isabella de bernardi

MORTA A SOLI 57 ANNI L’ATTRICE ISABELLA DE BERNARDI, LA FIORENZA DI UN SACCO BELLO DI CARLO VERDONE

Una settimana difficile per il mondo del cinema e dello spettacolo, italiano e internazionale. Oltre alla morte della famosa étoile Carla Fracci, venuta a mancare il 27 maggio e del batterista di School of Rock, Kevin Clark, il mondo dello spettacolo ha perso anche l’attrice Isabella De Bernardi.

A soli 57 anni, a causa di una malattia, l’attrice figlia del grande sceneggiatore Piero De Bernardi, era diventata famosa presso il grande pubblico per il ruolo di Fiorenza, fidanza hippy di Carlo Verdone nel film Un sacco bello

Fiorenza nel film masticava gomma americana e dava del fascio al padre interpretato da Mario Brega e, insieme a Ruggero (Carlo Verdone), ha dato vita a un personaggio rimasto per sempre nella memoria e nel cuore degli spettatori. Diventata attrice quasi per caso, Isabella, dopo la parte in Un sacco bello, ha partecipato a Il marchese del Grillo , dove interpretava la figlia di Gasperino, poi è apparsa nuovamente in un film di Verdone, Borotalco e successivamente è stata diretta da Alberto Sordi in Io so che tu sai che io so.

Per la tv, invece, è stata Luna nella serie I ragazzi della 3 C, mentre nel 1989 partecipa a un altro film di Verdone, Il bambino e il poliziotto. Questo sarà il suo ultimo impegno da attrice, indirizzando, dopo, la sua carriera nel mondo  del disegno e della grafica e ricoprendo il ruolo di direttrice artistica presso l’agenzia Young & Rubicam e art director.

Nonostante, dunque, la sua breve carriera nel mondo del cinema, Isabella De Bernardi ha lasciato un segno nel cuore del pubblico e dei colleghi che hanno avuto la possibilità di conoscerla. Commovente, fra questi, il ricordo che Carlo Verdone, suo mentore cinematografico, ha diffuso sui suoi canali social.

About Krizia Ricupero 284 Articoli
"Nessuno può mettere Baby in un angolo".