Dinner Club, Cracco e compagni su Prime

DINNER CLUB, UN VIAGGIO CULINARIO ATTRAVERSO SAPORI ITALIANI CON UNA COMPAGNIA D’ECCEZIONE GUIDATA DA CARLO CRACCO

Valerio-Mastandrea-Sabrina-Ferilli-Pierfrancesco-Favino-e-Carlo-Cracco in dinner clubQuanto ci piace veder preparare, impiattare, raccontare il buon cibo, e magari mangiarlo? Va bene anche vederlo mangiato, se si è davanti alla tv, e i programmi culinari degli ultimi anni ne sono la manifestazione lampante. Ci piace il cibo, in ogni sua forma. E ci piace scoprire sempre cose nuove, che siano ricette tradizionali, regionali, stellate,…

E allora chi meglio di uno chef che ha fatto del piccolo schermo la sua seconda casa, per iniziarci a un viaggio attraverso alcuni luoghi d’Italia e del loro patrimonio culinario? Carlo Cracco ci accompagna in questo tour di sei episodi dal titolo Dinner Club, ma non lo fa da solo. Chiama a raccolta sei professionisti col compito, di volta in volta, di affiancarlo in un percorso della durata di una puntata, usufruendo di un mezzo di sua scelta e mangiando quel che lui decide. Alla fine, il compito è di cucinare per tutti gli altri quel che si è degustato.

Così, dal Delta del Po alla Puglia e Basilicata, dalla Sardegna al Cilento, dalla Maremma alla Sicilia, si alternano (in ordine) al suo fianco Fabio De Luigi, Luciana Littizzetto, Diego Abatantuono, Valerio Mastandrea, Sabrina Ferilli e Pierfrancesco Favino. Un gruppo favoloso, di grandi professionisti e di esperienza risaputa, che funziona sia in coppia con Cracco che all’unisono, anzi arriva anche a rubare la scena a lui, lo chef stellato nonché filo conduttore del programma. E alla fine va come deve andare tra amici a cena: ci si diverte da morire! Tra una battuta, uno strafalcione e uscite che sembrano studiate a tavolino e invece no, non è tutto così, alcune cose sono assurdamente vere (perché Mastrandrea non mangia cose bianche?), i sei sono irrefrenabili, sempre rilassati e tranquilli, non si prendono mai sul serio e cazzeggiano come farebbero normalmente degli amici riuniti intorno a un tavolo a mangiare del buon cibo.

E in questo caso tutto sembra davvero buono, dalla rafanata al tonno siciliano, dalla zuppa di ricotta al risotto con la salama, dalla maracucciata al cazzomarro (non è una parolaccia), quindi preparatevi a studiare le dosi degli ingredienti e i sapienti movimenti di chef e non per riprodurre i piatti presentati.

La serie è disponibile su Prime Video dal 24 settembre, e vi farà venire l’acquolina in bocca e voglia di passare una serata in buona compagnia, magari in uno dei bellissimi posti che ci vengono mostrati nelle sei puntate.

About Eleonora Materazzo 727 Articoli
"Drama is life with the dull bits cut out"
Contact: Facebook