L’indimenticabile Massimo Troisi: buon 70° compleanno!

massimo troisi

IL 19 FEBBRAIO 2023 MASSIMO TROISI AVREBBE COMPIUTO 70 ANNI E SONO DIVERSE LE INIZIATIVE IN PROGRAMMA PER RICORDARE L’INDIMENTICABILE ATTORE NAPOLETANO

Se fosse vivo sicuramente Massimo Troisi avrebbe una delle sue ironiche battute per celebrare il traguardo dei suoi 70 anni. Purtroppo, però, ci ha abbandonati troppo presto lasciandoci la sua eredità più preziosa: i numerosi film e le pellicole a cui ha preso parte e di cui è stato protagonista. Il 19 febbraio 2023 ricorre il suo 70esimo compleanno e in occasione di questa giornata, sono diverse le iniziative in programma per ricordare l’attore napoletano, precocemente scomparso.

massimo troisiMario Martone ha reso omaggio a Troisi con il suo docu-film Laggiù qualcuno mi ama che verrà presentato al 73º Festival Internazionale del Cinema di Berlino nella sezione Berlinale Special e poi dal 23 febbraio sarà in sala con Medusa Film e Vision. Il docufilm è il viaggio personale del regista attraverso la filmografia di Massimo Troisi, che viene presentato come grande regista del cinema italiano prima ancora che come grande attore comico. Dagli inizi della sua carriera artistica, attraverso gli anni della sua formazione, Martone ci mostra anche conversazioni con artisti che lo hanno amato e da cui ne sono stati influenzati, come Francesco Piccolo, Paolo Sorrentino, Ficarra e Picone. Ma nel documentario ci sono anche gli artefici della sua opera postuma, Il PostinoMichael Radford e Roberto Perpignani, oltre a Anna Pavignano con cui Troisi scriveva i suoi film e che rappresenta la chiave per comprendere i processi creativi dell’attore che hanno dato vita ai suoi indimenticabili capolavori.

La città di Napoli, inoltre, ha deciso di ricordare Massimo Troisi con l’istituzione di un’ Accademia di artimassimo troisi espressive, ideata da Lello Arena in collaborazione con Enzo De Caro. L’Accademia, detta C.I.O.E. (Centro interdisciplinare opportunità espressive), avrà sede nell’Auditorium ‘La Porta del Parco’ a Bagnoli e potrà accogliere 100 artisti, esordienti e non, con frequenza gratuita, tre mesi di corsi e la possibilità di avere come insegnanti diversi artisti che hanno dato la loro disponibilità al progetto: Vincenzo Salemme, Nicola Piovani, Arturo Brachetti, Giovanni Block, Anna Pavignano, Veronica Peparini, solo per citarne alcuni.

“L’occasione dei 70 anni di Massimo ci consentirà di partire tutti insieme condividendo una passione comune per una delle personalità più affascinanti e innovative nel campo dell’arte e dello spettacolo” ha affermato Lello Arena.

Un’occasione, dunque, per ricordare quel genio comico del cinema e del teatro italiano che era Massimo Troisi.

About Krizia Ricupero 350 Articoli
"Nessuno può mettere Baby in un angolo".