La regina Carlotta: e se ci fosse una seconda stagione?

QUEEN CHARLOTTE PROTAGONISTA DEL PREQUEL DI BRIDGERTON. LA REGINA CARLOTTA, DISPONIBILE DA GIOVEDÌ 4 MAGGIO, È GIÀ NELLA TOP 10 NETFLIX

CARLOTTA NETFLIXComa era prevedibile, a meno di una settimana dall’uscita su Netflix, La regina Carlotta: Una storia di Bridgerton è nella top 10 delle serie tv più viste. Questo è divenuto in pochissimo tempo, quindi, un altro show firmato dalla regina per eccellenza del piccolo schermo, Shonda Rhimes, tanto amata e seguita che già i fan hanno iniziato a chiedere se ci sarà una seconda stagione sulla vita della giovane queen Charlotte.

In realtà l’intenzione era quella di raccontare un lasso di tempo ben specifico e delimitato, incentrando l’attenzione su come Carlotta fosse partita dalla Germania per arrivare a sposare il re di Gran Bretagna Giorgio III. E la storia si è esaurita in questi 6 episodi, in cui vediamo i due innamorarsi, affrontare ostilità e pazzia, con frequenti salti in avanti nel tempo volti a farci vedere come nonostante la presenza di 15 figli, la Carlotta “adulta” che abbiamo conosciuto nelle prime due stagioni di Bridgerton si senta sostanzialmente sola, ma nonostante ciò sempre impegnata a salvare la discendenza e la corona, incoraggiando in qualsiasi modo la sua prole a sposarsi e a fare figli.

Una storia vera, quella dei due regnanti, che viene finemente romanzata dalla sapiente penna di Shonda, fino a raggiungere l’apice di commozione nel finale della serie: continuare ad amarsi nonostante la distanza, gli impegni, la pazzia.

Ma quindi, cosa sappiamo su un’ipotetica seconda stagione de La regina Carlotta? Shonda ha così parlato a Entertainment Weekly:

Mi è stato chiesto, ma non ne ho ancora parlato. Potrei vivere con Carlotta e Giorgio per sempre, ma abbiamo raccontato una storia molto specifica che penso sia una storia completa di questo amore complicato e imperfetto. Ma non escludo nulla, perché insomma non si sa mai.

Intanto le riprese di Bridgerton 3 sono terminate da qualche settimana e la serie dovrebbe debuttare, sempre su Netflix, presumibilmente entro fine anno.

About Eleonora Materazzo 822 Articoli
"Drama is life with the dull bits cut out"
Contact: Facebook