Rosso di sera: incontro col regista

ROSSO DI SERA (RED SKY AT NIGHT – ‘74; 2022) DI EMANUELE MENGOTTI ARRIVA IN SALA DOPO AVER VINTO IL PREMIO DEL PUBBLICO ED IL PREMIO ARCI UCCA AL BIOGRAFILM

Rosso di seraUna serie di proiezioni in tutta Italia porteranno il film ed il suo autore a confrontarsi con il pubblico. Giovedì 30 Marzo verrà presentato al Cinemino di Milano. A seguire Q&A con presentazione del libro Fascisti d’America di Federico Leoni. Intervengono l’autore del libro e Caporedattore centrale di Sky tg24 Federico Leoni. Il film di Mengotti ed il libro di Leoni sono due lavori complementari per comprendere le dinamiche che hanno portato ai fatti di Capitol Hill. 

Rosso di Sera, girato negli Stati Uniti, è una coproduzione Italia Usa, interamente ambientato a Las Vegas, città simbolo del Sogno Americano. Oggi il luogo ideale per scoprire se questo sogno esiste ancora e come influenza la vita politica e sociale degli americani. I tre personaggi del film: Mike, Mindy e Steve cercano di raggiungere le loro aspirazioni durante un periodo cruciale della storia americana. Il dottor Mike sta combattendo in prima linea durante la crisi sanitaria; Mindy, ex attrice di B movie, si batte per diventare la candidata politica del Partito Repubblicano in Nevada. Steve, un dandy senzatetto, che vive nel sistema di drenaggio sotto la città, si confronta ogni giorno con il pericolo della pioggia incombente. Lo spirito americano del bisogno di libertà, il coraggio e l’affermazione di sé sono incarnati da questi tre personaggi, che intraprendono un viaggio in cui il loro obiettivo personale è l’unica cosa che conta e va perseguito con ogni mezzo.

Emanuele Mengotti, veneziano di nascita, vive tra l’Italia e gli Stati Uniti. Nel 2019 ha diretto West of Babylonia, primo capitolo di una trilogia dedicata all’Ovest americano. West of Babylonia è stato presentato in anteprima mondiale a Biografilm Festival nel 2020. Rosso di sera è il secondo capitolo, il terzo ed ultimo è in lavorazione. Rosso di Sera è prodotto da Le TALEE, Smoke & Mirrors LLC in collaborazione con Rai Cinema.

Il libro di Federico Leoni Fascisti d’America è una mappa della destra radicale americana, dal Ku Klux Klan ai Proud Boys. Frutto anche di ricerche effettuate sul campo nei mesi convulsi che hanno preceduto le elezioni presidenziali del 2020, è stato scritto mentre nell’America trumpiana cresceva la rabbia che sarebbe sfociata nell’assalto a Capitol Hill del 6 gennaio 2021. Il saggio, che spiega senza filtri né partigianerie cosa succede alla società americana, è arricchito da un ricco corredo iconografico con i simboli, i loghi e i vessilli più utilizzati dalla far-right.

Federico Leoni è Caporedattore centrale di Sky tg24. Cura e conduce “America Contro”, progetto multipiattaforma dedicato alla polarizzazione negli Usa. Ha seguito da inviato tutte le elezioni presidenziali americane dal 2008 in poi. Ha pubblicato Fascisti d’America (2021) con Paesi Edizioni. Per Solferino ha scritto Dicerie della notte (2022). 

 

About Redazione Film4Life 5822 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook