Box office: i film più visti del week-end

SOLE A CATINELLE DI CHECCO ZALONE SBARAGLIA LA CONCORRENZA CON UN AFFLUSSO RECORD DI SPETTATORI

Zalone-follia, Zalone-mania, Zalone-tripudio. Insomma, appellatelo come volete, ma sta di fatto che il comico pugliese ha sbaragliato il box office con un incasso record di 18.606.811 €, annientando così la concorrenza e facendo letteralmente impazzire i botteghini dei cinema, assediati da un pubblico mai così su di giri per un film in sala.
Sole a Catinelle, avvantaggiato dal lunghissimo ponte di Ogni Santi e da una distribuzione folle, ha ottenuto un guadagno incredibile nel giro di quattro giorni, registrando il più delle volte un sold-out che attraversa verticalmente la programmazione delle sale.
Checco Zalone, divenuto un vero e proprio fenomeno di massa con la sua comicità fisica, farsesca e sbracciona, ha superato persino le aspettative con un incasso che lo lancia dritto dritto nella top 10 dei film italiani di maggior successo, capitanati al primo posto da La Vita è Bella a quota 31.232.922.24 €. Analizzando l’afflusso costante degli spettatori in sala ed il grande fiato che ha Sole a Catinelle non è da escludere un risultato equivalente nel prossimo fine settimana; se Zalone dovesse replicare con una cifra simile o addirittura superiore (e le premesse ci sono tutte, a questo punto) è facile capire che il podio italiano debba lasciare il passo ad una pellicola che ha un target mirato e dedicato esclusivamente alla fetta di pubblico che esce di casa solamente nel week-end per scaricare e riversare la tensione dopo una settimana lavorativa. Zalone, del resto, parla al pubblico più ampio, ai figli di una televisione pop, costruendo un cinema fast-food che viene divorato e dimenticato, almeno fino alla prossima condivisione su Facebook. E per gli altri? Le briciole, ovviamente.

Se Zalone si crogiola negli allori la classifica al secondo posto prosegue con l’ottimo incasso di Cattivissimo Me 2, che chiude a fine-week end con un incasso di 1.579.980€. Dal terzo posto in giù c’è purtroppo il vuoto: appena uscito Capitan Phillips con Tom Hanks ottiene solo 774.503€ seguito da Cani Sciolti con 624.392€. Quinto posto per un’altra nuova uscita, Ender’s Game, infatti, ottiene solo 557.783€. Rocco Papaleo ed il suo Una piccola impresa meridionale aveva fatto discretamente bene lo scorso week-end ma, come prevedibile, ora si ritrova sesto con un incasso al di sotto dei 500.000€; così come la Palma d’Oro a Cannes, La Vita di Adele fa solamente 423.422€. Le ultime tre posizioni della classifica le ottengono rispettivamente Aspirante Vedovo, il capolavoro Gravity e l’horror Dark Skies.

Dall’altra parte dell’oceano parte benino Ender’s Game con 28.000.000$, seguito dal nonno cattivo di Jackass, terzi, invece, le quattro meraviglie De Niro, Kline, Freeman e Douglas che con Last Vegas ottengono 16.529.000€; quarto il nuovo film animato della DreamWorks Free Birds e quinto ancora Gravity che suggella un altro week-end di successo.

 

About Redazione Film4Life 5521 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook