Adventure Time: è l’ora del cinema!

IN ATTESA DEL FILM, ECCO ALCUNE CURIOSITÀ SULLA SERIE

Adventure timeCartoon Network l’ha portato sul piccolo schermo, ma presto Adventure Time arriverà anche nelle sale cinematografiche. La serie animata di successo lanciata nel 2010 (in onda in Italia dal 2011), arrivata alla sesta stagione e ideata da Pendleton Ward, è incentrata sulle avventure del giovane Finn e del suo amico Jake, cane dai poteri magici, entrambi abitanti della Terra di Ooo, scenario post-apocalittico successivo a una grande guerra nucleare.

È grazie alla Warner Bros se l’idea del lungometraggio sta prendendo forma. Dopo il successo di The Lego Movie, infatti, la casa di produzione americana è sempre più lanciata sul campo dell’animazione, e sicuramente sta puntando sul sicuro con Adventure Time, un prodotto dal potenziale davvero alto.

Sì, perché questo non è un cartone come gli altri, ma ha convinto indistintamente grandi e piccini: ai primi può sembrare un viaggio allucinatorio, ai secondi una coloratissima avventura. Una grafica piatta e bidimensionale dai colori pastello accesi e dalle linee essenziali, trame tanto surreali quanto ricche di riferimenti alla cultura popolare, che seguono il principio dell’incredibilità. Tutto è tanto assurdo quanto affascinante.

Pendelton Ward è attualmente a lavoro sulla produzione e sulla sceneggiatura del film insieme a Chris McKay e Roy Lee (The Lego Movie), quindi ci vorrà ancora molto prima di poter andare al cinema a vedere il risultato di quella che è un’idea ancora allo stato embrionale. Nel frattempo, per gli appassionati o per i semplici curiosi, ecco alcune curiosità su questa serie fuori dal comune, tutte strettamente legate al mondo dello spettacolo: perché Adventure time è diventato grande anche grazie al cinema.

  • Sono tantissime le citazioni che nel corso degli episodi si susseguono: da Shining a L’esorcista, da Ritono al futuro a Star Wars, fino a Sailor Moon e a I Pokemon.
  • Numerose personalità dello spettacolo hanno prestato la loro voce al cartoon. Fra questi Mark Hamill, leggendario interprete di Luke Skywalker, è il doppiatore di tre personaggi in alcune puntate della prima stagione; Neil Patrick Harris presta la voce al Principe Gommarosa; altri ancora sono Lena Duhnam, Lou Ferrigno, Ron Perlman, George Takei, Ming-Na Wen, Thomas F. Wilson.
  • In una puntata della seconda stagione spunta anche un omaggio a Stan Lee: si vede infatti un personaggio portare i suoi occhiali e gridare, nella versione originale, “Excelsior”, suo famoso motto.
  • Ward ha dichiarato di essersi ispirato a I simpson e Il mio vicino Totoro di Hayao Miyazaki per lo stile di Adventure Time.
  • La maggior fonte d’ispirazione per la realizzazione del cane Jake è stata l’interpretazione di Bill Murray nel film Polpette.
  • John DiMaggio, il doppiatore di Bender in Futurama, doppia anche un personaggio della serie. Non poteva quindi mancare il crossover!

 

About Eleonora Materazzo 570 Articoli
"Drama is life with the dull bits cut out"