I vincitori del primo Sabaudia Film Fest


IL PRIMO FESTIVAL DEDICATO ALLA COMMEDIA ITALIANA

Marco GialliniSi è svolta ieri sera alle 21.00, nell’Arena del Cinema a Sabaudia, la cerimonia di chiusura del Sabaudia Film Fest, condotta dalla giornalista di Sky Tg 24, Olivia Tassara. Un festival alla sua prima edizione, fortemente voluto dal sindaco di Sabaudia Maurizio Lucci, e che ha già registrato numeri invidiabili e collezionato una carrellata di nomi entusiasti del mondo dello spettacolo.

Un’iniziativa che ha inoltre avuto un grande richiamo turistico in una delle località balneari più belle del litorale pontino.

Questa prima edizione del festival dedicato alla commedia italiana è stata diretta dal critico giornalista cinematografico Franco Montini, presidente del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani (SNCCI), e ha inoltre ottenuto il patrocinio del MiBACT – Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, della SIAE (Società Italiana degli Autori ed Editori), della Regione Lazio, della Roma Lazio Film Commision, della Provincia di Latina, di Unindustria – Unione degli Industriali e delle Imprese Roma, Frosinone, Latina, Rieti, Viterbo.

Il Sabaudia Film Fest si è svolto nella cittadina di mare in provincia di Latina a partire dal 10 luglio, e si è concluso ieri sera con le premiazioni. Tanti gli ospiti presenti, e tanti quelli che hanno partecipato nel corso degli eventi organizzati. Il cartellone ha visto in programma 8 commedie che si sono contese il premio finale, più varie altre proiezioni e incontri.

Importanti anche i nomi dei giurati, tutti qualificati e esperti del settore, a partire dal presidente di giuria Walter Veltroni per continuare con Paola Casella, Andrea Purgatori, Giacomo Scarpelli e Piero Spila. La giuria ha decretato il Premio per la migliore commedia opera prima e i riconoscimenti per il Miglior attore, la Miglior attrice e l’attore e l’attrice rivelazione.

Per il Premio del pubblico hanno invece votato gli spettatori (oltre 9000) che hanno affollato l’Arena del cinema nel corso delle serate. In totale le schede di votazione raccolte sono state 4838 in 8 giorni. Ai vincitori è stato consegnato un premio realizzato dallo scultore Pasquale Basile e alcune ceramiche dell’artista originaria di Vietri, Luana De Martino.

I VINCITORI DELLA PRIMA EDIZIONE DEL SABAUDIA FILM FEST:

MIGLIOR COMMEDIA (votata dal pubblico): Noi e La Giulia di Edoardo Leo. Ritira il premio lo sceneggiatore Marco Bonini

MIGLIOR COMMEDIA OPERA PRIMA: Se Dio Vuole di Edoardo Falcone. Ritira il premio il protagonista del film, l’attore Marco Giallini

MIGLIOR ATTRICE: Anna Foglietta per il film Noi e la Giulia di Edoardo Leo

MIGLIOR ATTORE: Stefano Fresi per il film Noi e la Giulia di Edoardo Leo

ATTRICE RIVELAZIONE: Vincono ex-aequo Melissa Anna Bartolini Silvia D’Amico per il film Fino a qui tutto bene Roan Johnson

ATTORE RIVELAZIONE: Alessio Vassallo, per il film Fino a qui tutto bene di Roan Johnson

About Eleonora Materazzo 569 Articoli
"Drama is life with the dull bits cut out"