Avengers: Infinity War e Loro 1

AVENGERS: INFINITY WAR E LORO 1 SONO I TITOLI IN SALA CHE ASPETTAVAMO DA TEMPO!

Tra i tanti titoli da oggi in sala, due sono quelli che aspettavamo da tempo. Uno italiano che si ispira a una delle figure politiche più controverse di sempre e centrale nell’ultimo ventennio, l’altro americano, invece, e in sala da ieri ha già incassato circa 3 milioni nel primo giorno di programmazione.

Sono Loro 1 di Paolo Sorrentino e Avengers: Infinity War dei fratelli Russo!

LORO 1

Lui, l’uomo che ha imbambolato un Paese intero, e loro, quelli che lo circondano da sempre: ecco chi sono i protagonisti scelti da Paolo Sorrentino per il suo ritorno al cinema dopo la parentesi televisiva avuta con The Young Pope, al centro di un film diviso in due parti (la seconda sarà in sala il prossimo 10 maggio). Così come era stato Andreotti, Tony Servillo si cala anche nei panni di Silvio Berlusconi, per una storia che è tutto e niente, verità e finzione, realtà e invenzione di eventi accaduti (o che sarebbero potuti accadere) tra il 2006 e il 2010. Perché quello che vediamo è un racconto verosimile, sono i fatti di un universo parallelo a cui si decide di accedere per indagare e cercare di capire una figura che seppur sempre in vista, rimane ancora un mistero.

AVENGERS: INFINITY WAR

Gli Avengers, divisi dopo gli eventi di Captain America: Civil War, uniscono le forze con i Guardiani della Galassia per combattere Thanos, intenzionato a impossessarsi delle sei Gemme dell’Infinito per dominare sull’intero universo. Un film non facile, quello di Avengers Infinity War. Un’impresa titanica nelle mani dei fratelli Russo, che riescono, però, nell’intento di far divertire e commuovere allo stesso tempo il pubblico. La pellicola è di proporzioni bibliche: due ore e mezza di scene d’azione, tra duetti brillanti e geniali (segnaliamo le lotte al testosterone tra il Thor di Chris Hemsworth e il Peter Quill di Chris Pratt, ma anche i dialoghi frizzanti e  da prime donne tra il Doctor Strange di Benedict Cumberbatch e il Tony Stark/Iron Man di Robert Downey Jr.).

About Eleonora Materazzo 569 Articoli
"Drama is life with the dull bits cut out"