Minimal Film: l’universo del cinema reinterpretato graficamente di Matteo Civaschi

MINIMAL FILM: FORME E COLORI  DELLA GRAPHIC DESIGN RACCONTANO LA MAGIA DEL CINEMA

Minimal Film cover ITAMinimal Film è un libro di cinema raccontato attraverso la magia visiva del graphic design o un libro di graphic design raccontato attraverso la magia evocativa del cinema.

L’intento di Minimal Film consiste nel rappresentare l’emozione del cinema attraverso la sintesi estrema e la semplicità delle forme tipiche di Shortology, un linguaggio immediato in grado di raccontare qualsiasi cosa attraverso i pittogrammi.

E poi c’è il colore o, meglio, gli abbinamenti di colore che, oltre a rendere ogni illustrazione visivamente impattante ed efficace, sottolineano la tensione narrativa generale del film.

Ad esempio: un cerchio bianco appoggiato su una distesa di colore blu è sufficiente a raffigurare il pallone Wilson di Cast Away, mentre due triangoli bianchi perfettamente perpendicolari a una campitura di colore rosso bastano a evocare Dracula, così come una croce azzurra su fondo bianco (ondulato nella parte superiore, a simboleggiarne lo stato liquido) diventa il “latte più” dei protagonisti di Arancia Meccanica.

Nelle pagine di Minimal Film troverete gran parte dei film che ne hanno fatto la storia: dall’immortale saga di Star Wars al cinema “d’autore”, passando per le serie tv, assurte oramai a protagoniste assolute delle produzioni hollywoodiane, come Game of Thrones e Breaking Bad.

Un libro sulle emozioni, sui solchi indelebili che il cinema ha lasciato nel nostro immaginario di spettatori e amanti della settima arte.

(2018, Skira / Shortology – edizione italiana e inglese
22,8 x 32,6 cm, 256 pagine, 200 colori, cartonato – € 30,00)

About Redazione Film4Life 5534 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook