Bare Existence di Max Lowe

BARE EXISTENCE: IN ANTEPRIMA EUROPEA AL CERVINO CINEMOUNTAIN IL FILM DI DENUNCIA SULL’ESTINZIONE DEGLI ORSI POLARI

Max-LoweNegli ultimi mesi i cambiamenti climatici sono stati al centro del dibattito politico e sociale e, proprio in questo frangente, si colloca Bare Existence, che sarà presentato in anteprima europea alla XXII edizione del Cervino CineMountain, giovedì 8 Agosto.

Scritto e diretto da Max Lowe (scrittore, fotografo e regista), il documentario segue gli scienziati della Polar Bear International nella loro attività quotidiana nel territorio della Baia di Hudson, una vasta insenatura del Mar Glaciale Artico vicino alla costa nord-orientale del Canada, un tempo densamente popolata dagli orsi, che oggi conta il 30% di esemplari in meno rispetto al 1984, con una prevista riduzione di 2/3 nei prossimi 50 anni.

In Bare Existence gli scienziati, guidati da Steven Amstrup, che portano avanti programmi di ricerca, educazione e azione per la tutela dell’orso polare e sono costantemente a lavoro per monitorare la specie, raccontano che un numero sempre maggiore di esemplari muore di fame, come documentato nel drammatico video sull’orso dell’isola di Baffin, denutrito e sofferente, divenuto virale a livello mondiale qualche mese fa.

La riduzione della crosta polare dovuta al riscaldamento climatico, sulla quale gli orsi catturano le foche, il loro alimento base, lo costringe per lunghi periodi sulla terraferma. Questa modifica delle abitudini crea un ulteriore pericolo per questi animali, proveniente dalla paura per la sicurezza delle comunità, non abituate a incontri frequenti con gli orsi, presenti lungo la costa per periodi sempre più lunghi nella stagione estiva.

È proprio in quel momento infatti che devono mangiare grandi quantità di grasso di foca, accumulando le riserve per i mesi più freddi e difficili. L’allungarsi di questa stagione, con la conseguente riduzione dei ghiacci marini estivi, riduce anche l’habitat di caccia della specie.

Oltre a Bare Existence il Cervino CineMountain (3/11 Agosto 2019) presenterà in totale 68 pellicole, il cui tema centrale è sempre affine a quello della salvaguardia del nostro pianeta.

About Valentina Mordini 248 Articoli
"La vita è come una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita".