Ritorno al cinema con 01 Distribution

ritorno al cinema

UNA RICCA PROGRAMMAZIONE DI FILM IN ARRIVO DA LUGLIO CON RITORNO AL CINEMA, IL LISTINO MESSO A PUNTO DALLA 01 DISTRIBUTION

Saranno una ventina i titoli in arrivo per l’estate post Covid. La 01 Distribution, infatti, ha presentato il listino 2020 intitolato proprio Ritorno al cinema nel segno della ripartenza e ripresa dopo l’emergenza sanitaria che sta interessando tutto il mondo.

Luigi Lonigro, direttore di 01, e Paolo Del Brocco, a.d. di Rai Cinema hanno reso nota la line-up dei prossimi sei mesi, con i loro film che vedremo in sala fino a dicembre 2020. Numerosi i titoli sia italiani che internazionali che renderanno speciale il ritorno al cinema di migliaia di spettatori.

Sono state mostrate le prime sequenze di Diabolik dei Manetti Bros, con tanto di Jaguar e coupé rigorosamente nera e annunciate le prime uscite in sala. Si comincia il 15 luglio con Gli anni più belli di Gabriele Muccino e l’11 agosto con The Turning-La casa del male di Floria Sigismondi. Il 20 agosto torna al cinema Volevo nascondermi di Giorgio Diritti, con un incredibile Elio Germano nei panni di Antonio Ligabue.

ritorno al cinemaNel listino di Ritorno al cinema, poi, senza però una data definitiva c’è Tre piani di Nanni Moretti, un film molto atteso e previsto fra i selezionati al Festival di Cannes 2020. Il film, basato sul romanzo omonimo di Eshkol Nevo e che ha nel cast, fra gli altri, Riccardo Scamarcio, Margherita Buy, Alba Rohrwacher, Adriano Giannini, Denise Tantucci, Alessandro Sperduti,Tommaso Ragno, non sarà presentato al Festival di Venezia a settembre.

Fra quelli che, invece, potrebbero essere presentati al Lido ci sono Miss Marx (al cinema il 17 settembre) di Susanna NicchiarelliLacci (al cinema il 10 ottobre) di Daniele LuchettiIl cattivo poeta (al cinema il 5 novembre) di Gianluca Jodice.

Prima di Natale, poi, arriveranno in sala altri film strepitosi e commedie pop che coinvolgeranno il pubblico, introducendolo al periodo natalizio. Si comincia il 26 novembre con Ritorno al crimine di Massimiliano Bruno, per poi proseguire con Freaks Out di Gabriele Mainetti (al cinema il 16 dicembre) e Diabolik dei Manetti Bros (al cinema il 31 dicembre).

Ottimisti anche i propositi per il futuro, che vede in cantiere numerose produzioni cinematografiche con numerosi film in cantiere. Tra i titoli della ripartenza, seguendo e rispettando tutte le norme anti-Covid ci sono Bastardi a mano armata di Gabriele Albanesi, Dante di Pupi Avati e I Fratelli de Filippo di Sergio Rubini.

Insomma, una ripartenza alla grande con Ritorno al cinema per la 01 Distribution e Rai Cinema che si apprestano a riportare il pubblico in sala con diversi film di successo.

About Krizia Ricupero 254 Articoli
"Nessuno può mettere Baby in un angolo".