Steve McQueen e tutti gli altri premiati ai NYFCCA

Steve-McQueen

DURANTE LA PREMIAZIONE DEI NYFCCA STEVE McQUEEN È STATO VITTIMA DI UNO SPIACEVOLE EPISODIO

La classe, l’educazione e l’eleganza non sempre risiedono dove dovrebbero essere, anzi. Durante la cerimonia di premiazione dei New York Film Critics Circle Awards il regista Steve McQueen, mentre saliva sul palco per ricevere il premio come miglior regista per 12 Anni Schiavo, è stato insultato dal critico Armond White con frasi ed epiteti alquanto discutibili. McQueen ha ricevuto il poco gentile aggettivo di ”uomo spazzatura” e, come se non bastasse, White l’ha letteralmente mandato a quel paese.

Armond White, critico del CityArts, non è nuovo a queste uscite – o sarebbe meglio dire piazzate – infatti, già in passato, si era fatto notare per aver pesantemente insultato Annette Bening, Michelle Williams, Viola Davis e Robert De Niro. McQueen, durante lo spiacevole accaduto, non ha alzato un sopracciglio, tenendo le redini della situazione e non mostrando segni di nervosismo, continuando con grande stile il suo discorso di ringraziamento.

Durante la serata, poi, sono stati premiati Robert Redford come miglior attore per All is Lost, Cate Blanchet per Blue Jasmine, Jared Leto per Dallas Buyers Club e Jennifer Lawrance come miglior attrice per American Hustle di David O. Russell. L’attrice premio Oscar, assente alla cerimonia, ha mandato a ritirare il premio il suo compagno di set, nonché amico, Bradley Cooper, dando così vita ad un siparietto molto più adatto e divertente di quello inscenato da White. Ma si sa, la classe, del resto, non è acqua.

About Redazione Film4Life 5537 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook