Spandau Ballet – Il Film: recensione film

SPANDAU BALLET, I “SOUL BOYS OF THE WESTERN WORLD” ARRIVANO IN SALA

spandau ballet il film locandinaGENERE: documentario

DURATA: 112′

USCITA IN SALA: 21 e 22 Ottobre

VOTO: 4 su 5

Erano i ‘favolosi anni ’80’ quelli che vedono il grande debutto sui palcoscenici di tutto il mondo della band inglese che ha segnato l’inizio di un nuovo movimento musicale che di li a poco avrebbe riscosso un successo universale: gli Spandau Ballet, i Soul Boys of the Western World. Cinque ragazzi con la passione per la musica che il destino ha fatto incontrato sullo stesso percorso, uniti dalla voglia di divertirsi e dal talento e la determinazione che solo i vincitori hanno.

Quasi tutti provenienti dalla classe operaia, Tony, Gary, Martin, Steve e John sin da piccoli hanno scoperto l’interesse verso il suono in tutte le sue forme: chi frequentava una scuola d’arte musicale, chi quella teatrale, a chi piaceva cantare, a chi suonare. Dopo qualche performance per rompere il ghiaccio, il via vai di qualche componente e la scelta definitiva del nome, inizieranno a cavalcare l’onda del successo con il primo singolo (To cut a long story short) che sarà l’inizio di un lungo percorso che li ha visti protagonisti della musica anni ’80 a livello internazionale.

In Spandau Ballet – Il Film il regista George Hencken ha fatto un lavoro meticoloso che ricostruisce le vite dei cinque musicisti inglesi dalla nascita – raccontata membro per membro – all’esordio nei locali di Soho a Londra fino ad arrivare alla reunion del 2013. Quello realizzato è in sostanza un film a tutto tondo, che abusa (giustamente!) di filmati di repertorio ed inediti ed è interamente raccontato da una voce fuori campo che è il risultato di un’alternanza tra i membri.

E non solo: è il manifesto cinematografico di anni di immenso fervore artistico e culturale, che ha visto gli Spandau Ballet rendersi protagonisti del tutto spontaneamente e ingenuamente. Dalla musica alla società, dalla moda alla politica, passando per il cinema e la cronaca. Non sono stati risparmiati neanche gli avvenimenti che hanno portato il gruppo a sciogliersi e a accusarsi l’un l’altro nell’aula di un tribunale per i diritti sui testi delle canzoni. La band inglese è stata quindi completamente messa a nudo ed in difficoltà per la gioia del suo pubblico che potrà finalmente conoscere da vicino i propri idoli o saperne di più di uno dei protagonisti indiscussi della musica di quegli e questi anni ancora.

 

About Redazione Film4Life 5538 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook