Happy Birthday Tom Hanks

IL 9 LUGLIO L’ATTORE HA SPENTO LE SUE PRIME 60 CANDELINE: AUGURI TOM HANKS!! 

Actor Tom Hanks arrives for the benefit show "Songs From the Silver Screen" to raise funds for The Rainforest Trust at Carnegie Hall in New York April 3, 2012. REUTERS/Carlo Allegri (UNITED STATES - Tags: ENTERTAINMENT HEADSHOT)Ha compiuto 60 anni il 9 luglio l’attore americano Tom Hanks. E questo avvenimento importante ci regala l’occasione per fare un viaggio nella carriera di uno degli attori più apprezzati di Hollywood.

Uno dei pochi a vincere due Oscar come miglior attore in due anni consecutivi (1994 per Philadelphia e 1995 per Forrest Gump), Tom Hanks nasce a Concord, una cittadina della California, discendente del 16esimo presidente degli Stati Uniti, Abram Lincoln e si avvicina al mondo del cinema durante gli anni dell’università. Ha quattro figli, due avuti dalla prima moglie e altri due nati dall’amore con Rita Wilson, la donna della sua vita.

Di grande talento e con una grande versatilità, iniziando dalla tv e proseguendo con il cinema, ha interpretato svariati ruoli: da avvocato gay malato di Aids in Philadelphia, ruolo che gli fa vincere oltre all’Oscar anche il Golden Globe e l’Orso d’argento al Festival di Berlino, a naufrago in Cast Away, dall’indimenticabile Forrest Gump nell’omonimo film di Robert Zemeckis a capitano tutto d’un pezzo in Salvate il soldato Ryan. È stato nel cast di Apollo 13, protagonista con Meg Ryan di Insonnia d’amore e C’è posta per te, guardia carceraria in Il miglio verde e il professor Robert Langdon ne Il codice da Vinci.

Regista, sceneggiatore e produttore, oltre che attore, Tom Hanks, faccia da bravo ragazzo e antidivo per eccelenza, è stato definito l’eroe buono del cinema americano, rappresentante dell’uomo comune attraverso i personaggi interpretati, in cui gli spettatori si sono identificati, condividendone le stesse emozioni; tra le altre cose è un collezionista di vecchie macchine da scrivere, tanto che nel 2004 ha realizzato un’app, Hanx Writer per far rivivere attraverso l’Ipad l’esperienza della scrittura con le macchine da scrivere e i rumorosi tasti e nastro.

Nel 2016, a 60 anni compiuti, lo ritroveremo al cinema con ben tre pellicole, tra cui Sully, la sua prima collaborazione con Clint Eastwood e Inferno, nel quale vestirà nuovamente i panni di Robert Langdon.

About Krizia Ricupero 191 Articoli
"Nessuno può mettere Baby in un angolo".