Isre on demand: online 40 anni di cinema

Per appassionati ma non solo, uno straordinario repertorio in streaming

Un nuovo capitolo per l’Isre, Istituto Regionale Superiore Etnografico di Nuoro, che mette a disposizione di tutti il suo enorme patrimonio audiovisivo grazie alla sua nuova piattaforma IsreCinema on demand.
Un servizio di distribuzione e vendita della sua produzione cinematografica per diffondere e promuovere il cinema etno-antropologico realizzato in Sardegna. Un grande archivio cinematografico racchiuso in un portale costantemente aggiornato: tutti i film sono ora disponibili in formato digitale attraverso la piattaforma on demand di Vimeo.

“Con questa iniziativa – ha spiegato Giuseppe Matteo Pirisi, Presidente dell’Isre – rendiamo finalmente fruibili in modo strutturato e nella migliore qualità possibile le produzioni filmiche Isre, realizzate in oltre quarant’anni di attività. Sono lavori di grande rilevanza antropologica, culturale e poetica. Non sono prodotti di nicchia. Il cinema documentario infatti traccia trasversalmente la storia della Sardegna, ne coglie gli snodi e le biforcazioni, contribuendo a creare in presa diretta il ritratto di un’Isola che cambia in continuazione, che evolve”.

I prezzi vanno da 2,50 euro per i contenuti a noleggio, a 6 euro per i contenuti acquistati. Differenza tra acquisto e noleggio è che se si acquista un film lo si potrà vedere in seguito, direttamente dal catalogo, e scaricarlo quante volte si vorrà su tutti i propri dispositivi collegati all’account; se invece lo si noleggerà lo si potrà vedere in streaming solo per 48 ore.

Un’occasione da non perdere per avere non solo una panoramica della storia dell’antropologia visiva in Sardegna, ma un vero e proprio archivio cinematografico a casa propria.

About Lucia Mancini 387 Articoli
"Mi piace l'odore del napalm al mattino".