La faida: il trailer del film in italiano

MIGLIOR SCENEGGIATURA AL FESTIVAL DI BERLINO

Il catalogo dei film Fandango si arricchisce de “La Faida”, il film del regista Joshua Marston con Tristan Halilaj, Sindi Laçej, Refet Abazi che ha vinto quest’anno l’Orso d’Argento al 61 Festival di Berlino per la Miglior Sceneggiatura. Il regista, conosciuto per “Mary full of grace”, si confronta con una vicenda d’onore tra famiglie albanesi.

Nik ha 17 anni e frequenta l’ultimo anno di scuola superiore nell’Albania settentrionale. Si sta frequentando con una ragazza della sua classe e pensa di aprire un Internet Point dopo il diploma, mentre Rudina, sua sorella, è una quindicenne matura e brillante che aspira a frequentare l’università. Dopo una disputa per un terreno locale, il padre Mark viene accusato di omicidio, e la famiglia è implicata in una terribile e sanguinosa faida. Le leggi del Kanun, un antico codice civile balcanico del quindicesimo secolo, dà alla famiglia del deceduto il diritto di uccidere Nik come compenso. Da quell momento la vita di Nick cambierà: per il ragazzo comincerà un isolamento forzato che dura anni. Con Mark costretto a nascondersi sui monti e Nik che non può lasciare la casa, la famiglia può contare solo su Rudina, che è costretta a lasciare la scuola e intraprendere il lavoro del padre per poter mantenere la famiglia. Mentre Rudina migliora di giorno in giorno nella sua nuova responsabilità, la frustrazione e la rabbia di Nik, isolato, lo portano a tentare di porre fine alla faida, anche se potrebbe costargli la vita.

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook