Regali? da captain america a marilyn monroe

LA UNIVERSAL ITALIA APRE A ROMA TERMINI, LA DIVA IMMORTALE IN MOSTRA FOTOGRAFICA

Universal Pictures Italia HE è lieta di annunciare l’apertura a Roma del primo Universal Temporary Store, presso la Stazione Termini dal 6 dicembre 2011 al 10 gennaio 2012. La Major inaugura in questo modo le Festività natalizie di quest’anno con un’idea che le permette di esporre e rendere disponibile il grande patrimonio cinematografico che vanta da ormai quasi 100 anni, esortando gli appassionati di cinema e Serie TV a riscoprire il piacere della visione in casa.

Per il Natale 2011 Universal propone per regalo un’emozione, un sogno in formato Blu-ray e DVD. Tante le novità in uscita nel mese di Dicembre e , scegliendo tra gli innumerevoli titoli del Catalogo Universal e Paramount e le inedite Edizioni Speciali da collezione.  Lo store sarà, inoltre, per 5 settimane teatro di esclusive attività e sorprese per tutti gli appasisonati tra grandi e piccini che verranno a visitarlo. Quattro le aree del negozio: Novità, Serie TV e Introvabili, Family, Catalogo.

Le principali New Release Universal e Paramount in Blu-ray e DVD: adrenalinici action movies, leggendari supereroi, thriller mozzafiato e brillanti commedie. Nove esclusivi Box Set e le ultime novità in Blu-ray e DVD da regalare a Natale. I grandi classici del cinema, gli action movies più adrenalinici, una intramontabile icona di stile, una commedia tutta al femminile, le serie tv piu’ seguite, i personaggi più amati dai bambini.

Restando su Roma, c’è un appuntamento da non perdere. Apre, infatti, il 20 Dicembre 2011 la mostra Marilyn Monroe – leggenda, mito e icona, che riunisce oltre centocinquanta opere dedicate alla figura di Marilyn Monroe. Attraverso un’ampia selezione, che comprende fotografie, quadri, lavori a stampa, collage e sculture, un gruppo di celebri artisti e fotografi internazionali ritrae la star di Hollywood dagli esordi fino al culmine della sua carriera e fino al famoso “Last Sitting” di Bert Stern, realizzato solo pochi giorni prima della morte, avvenuta misteriosamente nel 1962.

Le opere successive a questa data, come la notissima serie di serigrafie di Andy Warhol, riflettono sul suo status di icona, interrogandone la bellezza e, in fondo, recando omaggio al suo carisma e alla sua sensualità. La mostra si svolge al primo piano di Palazzo Bembo, una nobile dimora veneziana del Quattrocento, affacciata sul Canal Grande e sul Ponte di Rialto, dove il nuovo spazio espositivo permanente è stato inaugurato in occasione della Biennale d’Arte di Venezia 2011.

About Collaboratori Esterni 376 Articoli
Le migliori rubriche scritte dai nostri collaboratori