E.t.: viaggio dietro le quinte del film con il dvd

A TRENT’ANNI DALL’USCITA, ARRIVANO SCENE INEDITE

Trent’anni fa E.T. The Extra-Terrestrial, capolavoro di Steven Spielberg, debuttò sui grandi schermi rivoluzionando totalmente il modo di concepire il genere sci-fi. Fino ad allora il cinema aveva generato creature aliene pronte a invadere la Terra e a distruggere la razza umana. La loro malvagità era direttamente proporzionale alla loro bruttezza. Con E.T., invece, l’alieno diventa amico di un bambino; i veri “alieni” sono gli esseri umani adulti che senza scrupoli distruggono tutto ciò che è innocente e puro. Questa volta l’alieno non voleva distruggere la Terra, ma voleva solo tornare a casa.

A distanza di così tanti anni quell’alieno che ha toccato i cuori di milioni di spettatori continua a suscitare emozioni mai provate. Recentemente è stato rilasciato il Blu-ray per festeggiare il trentesimo anniversario dal debutto del film, e a renderlo così particolare sono i “behind-the-scenes” che mostrano inedite immagini e video di Steven Spielberg mentre lavora sul set.

Tra i vari contenuti speciali c’è uno speciale che nessuno si aspetterebbe di trovare. Alla domanda “E.T. era solo un pupazzo?” molti di noi troveranno la risposta in un video in cui viene mostrato l’attore che ha interpretato l’adorabile creatura aliena proveniente da un altro pianeta: il suo nome è Marcus Gerber e vedere l’uomo dietro l’alieno fa uno strano effetto. Vedere colui che ha animato E.T. non rompe la magia del film, ma lo rende ancora più prezioso e di inestimabile valore.

Riccardo Rudi

(18 ottobre 2012)

About Collaboratori Esterni 377 Articoli
Le migliori rubriche scritte dai nostri collaboratori