Liam neeson nudo in tv contro il tumore al seno

LIAM NEESON SI SPOGLIA NELLO SHOW DI ELLEN DEGENERES CONTRO IL TUMORE AL SENO

Liam Neeson è rimasto nudo in televisione senza vergogna e per una buona causa. L’attore, 60 anni, che recentemente abbiamo visto al cinema nei panni del demone Ra’s al Ghul nel film di successo di Christopher Nolan Il cavaliere oscuro – Il ritorno, si è trasformato in un “bersaglio umano” in prima serata in televisione nel programma di Ellen DeGeneres per guadagnare 20.000 dollari che ha poi devoluto alla ricerca contro il tumore al seno.

Il pubblico della trasmissione, interamente femminile, ha apprezzato la performance di Liam Neeson e il suo fisico, sottolineandolo con applausi e urletti di compiacimento. L’attore non si è preoccupato di non avere un fisico alla Channing Tatum, e si è presentato nello studio di Ellen avvolto in un accappatoio rosa, tipico delle soubrette televisive. Liam Neeson è entrato in un cilindro con dei boxer fucsia, per poi rimanere interamente nudo, prima che tutte le donne del pubblico cominciassero a lanciare palline per colpire il bersaglio. Una volta che il bersaglio è stato colpito una cascata d’acqua ha colpito l’attore. Si tratta comunque di una prestazione per una buona causa, dato che lo sponsor che ha curato questi minuti di diretta televisiva e il servizio fotografico ha deciso di devolvere il tutto per una buona causa. 

(2 Ottobre 2012)

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook