Roma film fest – la scoperta dell’alba: scheda film

DOPO COSMONAUTA, SUSANNA NICCHIARELLI RITORNA CON NUOVO FILM

GENERE: commedia

NAZIONE: Italia

REGIA: Susanna Nicchiarelli

CAST: Margherita Buy, Susanna Nicchiarelli, Gabriele Spinelli

È il 1981, anno in cui il professor Mario Tessandori viene ucciso da due brigatisti nel cortile della sua università, sotto gli occhi di tutti. Lucio Astengo vede morire tra le sue braccia il suo amico e collega. Settimane dopo Lucio scompare nel nulla.

Passano 30 anni e Caterina e Barbara Astengo, figlie di Lucio e che all’epoca della sua scomparsa avevano solo sei e dodici anni, decidono di vendere la casa al mare, luogo di famiglia e di un’infanzia spezzata dalla scomparsa del padre. La casa è piena di ricordi, compreso il vecchio telefono con la rotella: con sorpresa delle due donne, il telefono da segnale libero eppure la linea  è staccata. Caterina prova a fare alcuni numeri compreso il numero della casa in cui vivano trent’anni prima. Risponde una bambina: è lei a dodici anni. La donna ha la possibilità di scoprire la verità che si cela dietro la scomparsa del padre.

Dopo Cosmonauta, film di esordio e vincitore del Festival di Venezia 2009, Susanna Nicchiarelli vuole tentare il colpo grosso con il nuovo film tratto dall’omonimo romanzo di Walter Veltroni. Il cast sarà composto da Margherita Buy, dalla stessa Susanna Nicchiarelli e Gabriele Spinelli. Non è la prima volta che la regista si ritaglia un ruolo da interprete: anche nel Cosmonauta fece parte del cast.

Riccardo Rudi

About Collaboratori Esterni 376 Articoli
Le migliori rubriche scritte dai nostri collaboratori