Mouse d’oro: a coumayeur la critica online premia "juan de los muertos"

VINCE PER LA RETE IL REGISTA ALEJANDRO BRUGUÈS

Il Mouse d’Oro, premio della critica online, è nato nel 2009 da un’idea di Hideout.it. In questi quattro anni il premio è cresciuto coinvolgendo una giuria sempre più numerosa e variegata, fino a raggiungere un totale di 74 tra le migliori webzine italiane di giornalismo e critica cinematografica, per un totale di oltre 100 giurati.

Dopo aver partecipato a Venezia, come premio ufficiale e collaterale, a Roma e Torino, lo scorso anno molti dei giurati hanno richiesto a gran voce di poter essere presenti a Courmayeur, apprezzandone da tempo la qualità, l’impegno e, perché no, la location.

Per la seconda volta la speciale giuria del Mouse d’Oro ha quindi votato i film del Courmayeur Noir in Festival, assegnando il Mouse d’Oro al miglior film tra tutti i titoli presentati durante i 6 giorni della manifestazione.

Come in ogni occasione o singoli giurati hanno espresso un voto numerico (da 1 a 10 compresi mezzi punti) per tutti i film presenti alla Mostra. La classifica viene stilata calcolando la media di voto distinta per testata, dalla quale si ottiene il giudizio definitivo.

Oggi, dopo aver ricevuto i voti di tutti i collaboratori delle webzine aderenti al Mouse d’Oro presenti al Festival, il comitato promotore del Mouse d’Oro ha annunciato i vincitori del 2° Mouse d’Oro al 22° Courmayeur Noir in Festival:

Mouse d’Oro 2012 a Juan de los muertos di Alejandro Brugués

Nel 2012 vinse In Time di Andrew Niccol.

I giurati, in continua crescita, sono centinaia, tutti collaboratori di siti internet che si occupano di critica e giornalismo cinematografico. Il Mouse d’Oro riunisce redazioni giornalistiche altamente specializzate, siti di critica militante, webzine dedicate a generi e settori professionali legati al cinema e spazi curati con grande devozione da semplici appassionati.

Per questo il Mouse d’Oro non è solo un premio, ma è soprattutto un circuito di cinefili e addetti ai lavori che nel tempo si è anche trasformato in un termometro particolarmente indicativo per misurare umori, gusti e tendenze della Rete.

About Sandra Martone 1239 Articoli
Fiera, sommessa, repentina e breve. Anima d'annata ma anche editor e talent scout.
Contact: Facebook