Argo: l’iran prepara il controfilm

CONTINUA A FAR DISCUTERE L’ULTIMO FILM DI BEN AFFLECK

Di nomination all’Oscar ne ha ricevute ben sette e già s’è portato a casa un Golden Globe, ma non ha tutti è piaciuto il film Argo, con Ben Affleck regista e attore. Infatti in Iran , dove è stata girata la pellicola, hanno intenzione mettere in scena una produzione cinematografica di risposta.

 Argo, tratto dal film di Tony Mendez e Matt Baglio,è basato sui fatti realmente accaduti a Teheran dopo la rivoluzione in Iran avvenuta nel 1979. Al centro della storia c’è il Canadian Caper, ossia il piano congiunto di Stati Uniti e Canada per salvare degli ostaggi, poi liberati il 28 gennaio 1980.

 Il contro-film dovrebbe chiamarsi “The General Staff” ossia “Lo Stato Maggiore” e, da quanto ha diffuso un ente artistico iraniano,  dovrebbe narrare la storia di 20 ostaggi statunitensi liberati dall’Iran sempre in quel periodo. Secondo l’agenzia di stampa Mehr, le riprese inizieranno già quest’anno e la trama sarà ricca di resoconti provenienti da testimoni oculari e persone che hanno vissuto realmente quel particolare periodo storico. Il Regima ha già etichettato Argo come ”film anti-Iran”, quindi si prevede una pellicola di risposta puramente anti-States.

About  Gianlorenzo Lombardi 368 Articoli
Creativo e pieno di immaginazione (ma questo dovrebbero dirlo gli altri), scrive a tutto spiano in attesa del salto dietro la macchina da presa...
Contact: Facebook