Paolo Villaggio è Ugo Fantozzi

PAOLO VILLAGGIO SI È SPENTO OGGI A ROMA, MA IL SUO UGO FANTOZZI RESTERÀ PER SEMPRE NEL CUORE DEGLI ITALIANI

ugo fantozziPaolo Villaggio è nato a Genova il 30 Dicembre 1932 da un ingegnere edile e da un’insegnante di lingua tedesca. Dopo aver abbandonato gli studi di giurisprudenza, cominciò a dedicarsi ad alcuni lavori saltuari e al cabaret, ma per la sua prima apparizione televisiva dovette aspettare il 1968, quando comparve nella trasmissione Quelli della domenica.

Nel corso della sua carriera, l’attore ha saputo imporsi al pubblico grazie alla sua comicità molto fisica e per essere riuscito a dare voce ai comportamenti dell’italiano medio di quegli anni. Da questo punto di vista, il suo personaggio più amato è sicuramente Ugo Fantozzi, che resterà scolpito nei cuori degli italiani.

Per questo ruolo Paolo Villaggio si ispirò alla sua esperienza come impiegato presso la Cosider, un’industria impiantistica della sua città natale. Ugo Fantozzi, infatti, è un povero ragioniere, che subisce continuamente le angherie dei colleghi di lavoro e che, nonostante gli sforzi, non riesce mai a migliorare la propria condizione sociale e personale.

Fantozzi è sposato con Pina – una donna che nonostante le sue richieste non gli dirà mai di amarlo – da cui ha avuto una figlia, Mariangela, con cui non avrà mai un vero legame affettivo. Onde cercare un riscatto, l’uomo si invaghisce della signorina Silvani, una sua collega di lavoro. Ma neppure questo sogno d’amore va a buon fine, poiché la donna finirà per sposare il geometra Calboni.

Tuttavia, è proprio nella sua irriverenza, nel suo linguaggio diretto e nella sua incapacità di risollevarsi, puntando alla mera sopravvivenza, che risiede la fortuna di questo personaggio.

Il primo romanzo scritto da Paolo Villaggio con protagonista Fantozzi fu pubblicato con l’omonimo titolo nel 1971, diventando subito un best seller. Mentre nel 1975 uscì il primo film, la cui regia fu affidata a Luciano Salice.

In totale sono stati realizzati ben dieci pellicole dedicati alle disavventure di Fantozzi, consacrando il suo interprete come uno degli attori comici italiani più amati.

Paolo Villaggio è scomparso stamattina in una clinica privata a Roma all’età di 84 anni.

About Valentina Mordini 117 Articoli
"La vita è come una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita".