Film in uscita: il weekend al cinema

allacciate-consigli

Nelle turbolenze della vita non resta che Allacciare le Cinture, imperdibile il nuovo film di Ferzan Ozpetek tra i film in uscita questa settimana

Questo sembra proprio essere un weekend all’insegna della bandiera italiana. Arrivano sul grande schermo nuove proposte del cinema nostrano, iniziamo subito con il debutto come regista di Claudio Amendola con La mossa del pinguino. Chissà se la prima opera dell’attore romano sarà gradita al pubblico. Alto tasso di gradimento si riscontra invece per Allacciate le cinture di Ferzan Ozpetek che pare abbia messo d’accordo l’intera critica. Meno convince l’atteso 300 Alba di un Impero, sangue e delusione per il film di Noam Murro che ricalca in modo forzato la precedente opera del 2007. Selvaggio come alcune scelte di trama e sceneggiatura Tarzan 3D che risulta in più e più punti un’opera goffa e caricata, soprattutto per la poca umanità data dai movimenti e dalle espressioni. Con il documentario Felice chi è diverso il regista Gianni Amelio propone al pubblico una narrazione vera, poco costruita che vuole riportare con le parole di chi ha vissuto una tematica scomoda per molti.

Uscite in sala:

300: l’Alba di un impero – per guerrieri curiosi
Poco convincente  il film storico del regista Noam Murro che con un poco innovativo copia incolla emula il suo predecessore. La lotta questa volta ha un nuovo campo di battaglia, il mare e a capo dell’esercito troviamo Temistocle. La narrazione è incentrata sugli eventi prima, durante  e poco  dopo le Termopili, ma oltre ad un bagno di sangue in questo film non si riesce a scorgere altro.

Allacciate le cinture – per curiosi innamorati
Grande amore quello tra Elena e Antonio. Un amore che supera tutto, le differenze, le difficoltà e quasi la morte stessa. Il dramma di Ferzan Ozpeteck vuole parlare di vita e lo fa raccontando una storia d’amore.

Tarzan 3D – per curiosi selvaggi
Dopo la morte dei suoi genitori in un incidente aereo, Tarzan, unico sopravvissuto,  è costretto a vivere nella jungla. Qui incontrerà Jane e tra i due sarà subito amore. I pericoli certo pericoli non attendono ad arrivare. Tarzan dovrà fronteggiare il malvagio e avido William Clayton disposto a tutto per i suoi guadagni.

La mossa del pinguino – per curiosi sorridenti
Bruno ha un sogno ed è quello di partecipare alle olimpiadi invernali di Torino 2006. Poco sa dello sport del curling ma con allenamenti fuori dal comune e una squadra alquanto particolare insegue la sua meta.  Questa prima opera nel neo regista Claudio Amendola non è pretenziosa ma giusta e ben congeniata nel suo stile. Le risate certo sono assicurate.

Felice chi è diverso – per curiosi documentaristi
Nel suo documentario Gianni Amelio racconta l’omosessualità con le parole e gli occhi di chi ha vissuto questa diversità dagli inizi del secolo fino agli anni 80. Nessun attore professionista ma     i volti reali di chi porta i segni sulla pelle.  Con tante storie si vuole raccontare quello che è stato e quello che ancora oggi significa essere diversi o considerati tali.

About Redazione Film4Life 5523 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook