Game of Thrones: chi vive e chi muore

CONTINUANO I GIOCHI DI POTERE NELLA SERIE CULT GAME OF THRONES DELLA HBO

[Attenzione, possibili spoiler] La saga cavalleresca di George R.R. Martin è ormai un vero e proprio fenomeno del web e non solo della tv americana. Mentre gli Usa e soprattutto la HBO festeggiano il successo della quarta stagione (e già si pensa alla quinta e sesta), in rete si rincorrono le prime news su cosa potrebbe accadere nel prossimo ciclo di episodi. E’ stata anche questa un’annata intensa, dalle mille emozioni, dove non sono mancati tutti i classici ingredienti che hanno reso la serie un vero cult. L’eco delle Nozze Rosse si rincorre ancora in tutti i cieli di Westeros, ma non c’è tempo per piangere i caduti, perché un matrimonio regale finito anch’esso in tragedia, mette in scesa uno dei plot twist più invitanti e completi che la serie abbia portato sul piccolo schermo.

Per non rovinare la sorpresa a chi ancora non ha seguito le vicende della quarta stagione, si può affermare che Game of Thrones non delude le aspettative ma divide i fan. Coloro che non hanno letto la saga di Martin sono consapevoli che show è completo, frizzante e pieno di spunti di riflessione; i lettori invece che non hanno mai perdonato il romanziere per aver uccido in maniera così violenta il buon e bello Robb Stark, sono rimasti piuttosto delusi come alcuni eventi, importanti per la storyline principali, sono stati raccontati all’interno della serie tv. Una scelta narrativa voluta appositamente dagli stessi creatori dello show, per creare scompiglio all’interno di un plot che non è mai stato prevedibile. Questa scelta però va ricercata al concepimento della stagione stessa. Dato che attualmente non esiste (su carta stampata) un vero atto finale per la saga di Westeros, si presume che gli autori abbiamo volutamente deciso di far svoltare gli eventi in maniera inaspettata solo per poter gettare le basi per un ipotetico finale di serie. Alla luce infatti di un doppio rinnovo, si presume che la serie possa andare avanti per ben 7 stagioni e quindi nel 2017 si potrebbe decretare la sua fine. Sono supposizioni queste da prendere con le pinze ma, dopo il finale di stagione, si è aperto un lungo confronto tra i fan della serie.

Intanto qualche giorno fa si è parlato del casting della stagione 5 che attualmente è ancora top secret. Ma da una fonte sicura della HBO si è ipotizzato che un personaggio è passato a miglior vita, potrebbe tornare nella serie tv. Uno sarebbe Lady Stoneheart, ovvero Catelyn Tully, riportata in vita grazie al potere di Thoros di Myr e del Dio della Luce, ma non farà la sua comparsa. A giurare che questa notizia corrisponde al vero ci pensa una delle attrici della serie Michelle Fairley, che ha interpretato Lady Stark da viva. Vista anche in 24: live another Day l’attrice ha confermato il rumor che non tornerà della serie. Anche se nei romanzi fantasy questi espedienti avvengono molto spesso, l’attrice ha deciso di non rientrare nel ruolo che gli ha dato notorietà. Altri Rumor però vedrebbero Tom Wlachiha prossimo al ritorno nello show di culto. L’attore tedesco impegnato a girare un pilot per una serie tv in Germania, ad agosto avrebbe un incontro con la produzione di Game of Thrones, e solo allora si saprà il suo vero destino. Forse il suo ritorno nella serie è più plausibile rispetto a quello di Lady Stark.

About Redazione Film4Life 5523 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook