Billy Elliot di Stephen Daldry

É COME TI MUOVI, QUELLO CHE ESPRIMI CHE É IMPORTANTE

Impossibile Incredibile! Non resisto più all’energia che sprigiono, mi trattengo ma impossibile, non mi contengo! Devo correre, scappare muovermi, sfogarmi e contro il muro agitarmi! Sono impossessato da un diavolo ballerino che non mi vuole più prigioniero delle avversità! Ma forse ascoltandolo sarò libero da ciò che mi impedisce di essere ciò che voglio e ciò che devo. Sarò privo del peso di un’esistenza che non ho mai voluto, dal giudizio altrui, e dall’incomprensione che vedo negli occhi di mio padre.

Billy-Elliot-billy-elliot-13639474-760-521

Billy Elliot ha undici anni e dovrebbe boxare. Lì, nella contea di Durham, dove è cresciuto è normale per i ragazzini della sua età fare questo sport ma il giovane Elliot rimane incuriosito e affascinato da altro. Gli esercizi alla sbarra che eseguono le bambine nella stessa palestra lo incuriosiscono e con i guantoni ancora al collo si butta con goffaggine in questa cosa che per lui non ha ancora forma ma ben presto avrà importanza. Con grande determinazione si innamora della danza e per lei suda, cade e si rialza e per lei combatterà una battaglia contro l’ottusità di una mentalità che non lo accetta per ciò che vuole.

L’entusiasmo di un racconto di formazione come Billy Elliot, rimane trascinante anche dopo sedici anni dalla sua uscita. Sullo sfondo della UK miner’s strike, gli scioperi dei minatori britannici in rivolta che durante gli anni ottanta fomentarono l’Inghilterra del nord, il film di Stephen Daldry (The Hours, The Reader) racconta con umorismo e sarcasmo la crescita e la realizzazione di un sogno di un giovane uomo in un ambiente difficile. In Billy Elliot l’ottimismo e il ritmo sono le chiavi di lettura di una dura lotta contro le avversità che ognuno di noi incontra nella realizzazione di un sogno.

Interpretato da un giovanissimo Jamie Bell, Billy Elliot è la metafora perfetta di ogni giovane individuo che si ritrova a lottare per il sogno che custodisce dentro di sé. Una storia in cui la danza è solo un pretesto per infondere coraggio a tutti i giovani che sono destinati ad inseguire il proprio sogno, ma che per farlo sono costretti a scontrarsi contro sè stessi e il mondo che li circonda.

 

About Redazione Film4Life 5538 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook